Home » App » KPI app: come migliorarli con gli aggiornamenti delle applicazioni
KPI app: come migliorarli con gli aggiornamenti delle applicazioni

KPI app: come migliorarli con gli aggiornamenti delle applicazioni

Il processo di sviluppo e lancio di un’app è molto importante ed una volta concluso, il progetto è a buon punto. Tuttavia, non è finita qui. Ora comincia la vera sfida: fare sì che gli utenti utilizzino la tua app. Sai quali sono i KPI più importanti della tua app?

In questo articolo ti spieghiamo come aggiornare le applicazioni possa aiutarti a migliorare i KPI app più rilevanti.

Prendi nota e fai innamorare gli utenti della tua app!

Aggiornamenti applicazioni: perchè farli regolarmente?

Il mondo mobile è in continuo movimento e la tua app non può rimanere indietro. Ci sono tantissimi tipi di dispositivi, aggiornamenti dei costruttori e dei sistemi operativi ed è facile che si producano errori. Da questo nasce l’importanza di effettuare app test e prove di software regolarmente.

Non c’è nulla di più frustrante per un utente del voler usare un’app e che questa si chiuda inaspettatamente o che qualcosa non funzioni come dovrebbe. Se questo succede e l’utente è MOLTO contento della tua app, probabilmente si aspetterà una soluzione rapida del problema e ti darà un’altra opportunità. Se però non è molto convinto, è possibile che la disinstalli senza alcun rimorso.

Tenere accessibile il codice della tua applicazione in un archivio come GitHub, ti aiuterà ad avere sotto controllo le diverse versioni che pubblichi negli app stores oltre a permetterti di registrare gli errori segnalati dagli utenti.

 

📚 Contenuto relazionato: Che cosa sono le unit testing e come funzionano?

 

tavolo con sopra smartphone
Applicazione su smartphone. Fonte: Unsplash

 

Aggiornare le applicazioni in maniera continua dimostra che continui a migliorare il tuo prodotto e che ti preoccupi per l’utente. Avere un responsabile di Quality Assurance (QA) nel tuo team aiuta a prevenire possibili errori ed a fornire all’utente la migliore esperienza e qualità possibili. 

Utilizzando una metodologia agile come quella Scrum, se con ogni sprint riesci a migliorare la tua app, starai aumentando il valore per l’utente con ogni nuova versione. 

Un concetto innovativo ma sempre più frequente, è la continuous delivery nello sviluppo di software. Con questo approccio, le fasi di sviluppo, controllo qualità e consegna non sono definitive ma ripetute costantemente in un processo circolare. 

 

🔎 Stai cercerando i migliori esperti nello sviluppo di app? Ti connettiamo al team perfetto per te! 

 

In questo modo, la qualità dell’app è in miglioramento continuo e si da importanza all’utente. Se gli utenti sono contenti delle nuove funzionalità e del rendimento dell’applicazione, la utilizzeranno regolarmente e passeranno al suo interno molto tempo.

Inoltre, con l’aggiornamento delle applicazioni, sarai in grado di stare al passo con i movimenti del mercato e della concorrenza. Chiedi ai tuoi utenti un feedback dell’app per poter incorporare nuove funzionalità, in modo più agile, sulla base delle loro esigenze.

 

🚩 Contenuto relazionato: Perchè è importante il processo di QA in un app test?

 

KPI app: métricas clave a tener en cuenta

Al di là del numero dei download, ci sono tutta una serie di KPI (Key Performance Indicators) che possono aiutarti a sapere se la tua app sta funzionando o no. Vuoi sapere quali sono i KPI app più importanti? Continua a leggere!

Ranking negli stores 

Con un buon posizionamento ASO otterrai visibilità negli app stores. Oltre a ciò, se la app  ha buone recensioni e molti downloads, apparirà nei ranking della sua categoria. Questo è un ottimo modo per raggiungere nuovi utenti, dato che molti navigano tra le app in evidenza degli stores per scoprirne di nuove.  

MAU (Monthly Active Users)

computer con strumento di analisi
Analisi dei KPI di un’applicazione. Fonte: Rawpixel

 

È la sigla corrispondente ad Utenti Attivi Mensili. Questo KPI app ti aiuta ad analizzare quanti dei tuoi utenti stanno usando la tua app mensilmente. Questa variabile ti aiuta a calcolare il rendimento della tua app, andando oltre il numero di download globali. Si tratta di un dato molto interessante, l’ideale è che continui a crescere nel tempo. In caso ci sia una diminuzione, inoltre, servirà come campanello d’allarme per avvertirti che qualcosa non sta funzionando. A quel punto, potrai investigare la causa della diminuzione e migliorare quello che non convince gli utenti. 

DAU (Daily Average Users)

La Media degli Utenti Giornalieri è un dato che rivela quanti utenti utilizzano quotidianamente la tua applicazione. Si tratta di uno dei KPI app più importanti perchè evidenzia qual è l’engagement reale dei tuoi utenti. Se la tua app è convincente, saranno fedeli e la utilizzeranno ogni giorno, aumentando così la conversione.

Durata della sessione

Come per le visite in un sito web, questo è uno dei KPI più utili per sapere se gli utenti sono soddisfatti. Non esiste, ovviamente, una media standard ideale perchè questo dipende dal tipo di app. Logicamente però, le sessioni durature e soprattutto ricorrenti, indicano che le cose stanno procedendo correttamente.

Uso dell’app o flusso dello schermo 

animazione di flusso dello schermo applicazione
Esempio di flusso dello schermo in una app. Fonte: Giphy

 

Questo Indicator ti aiuta a fare un seguimento del comportamento dei tuoi utenti all’interno dell’app. In questo modo, saprai come navigano all’interno, in che schermate si soffermano più tempo e quali sezioni hanno meno visite. Queste informazioni ti aiuteranno a valutare se la navigazione dell’utente è esattamente come l’avevi prevista. Nel caso non fosse così, potrebbe essere il caso di migliorare la UX. 

LTV (Lifetime Value)

Potremmo definire il LTV come il volume degli ingressi generati da un utente, dal momento in cui installa l’applicazione fino a che non la disinstalla. Con questa metrica possiamo decidere quanto investire nel marketing per catturare utenti. Per poter calcolare il LTV correttamente, devi essere capace di misurare separatamente i ricavi, il traffico organico e la fidelizzazione degli utenti.

 

📢 Ti potrebbe interessare: 9 modi per aumentare i download della tua applicazione

 

Aggiornamenti app, la chiave del successo

I benefici di aggiornare le applicazioni regolarmente sono molteplici e possono aiutarti a migliorare i KPI della tua app. Quando lo fai, ad ogni modo, non dimenticarti di curare l’ASO. Ricordati di controllare i testi che aggiungerai negli app stores. Spiega, con un linguaggio semplice, quali sono le novità e non limitarti ad aggiungere un testo generico come “risoluzione di errori”. Inoltre, se includi nuove funzionalità o ridisegni qualche aspetto dell’interfaccia utente, aggiorna gli screenshots. 

Per raggiungere i tuoi obiettivi è fondamentale lavorare con un team di sviluppo che abbia l’esperienza necessaria per capire i tuoi utenti ed offrire loro quello che cercano. Se stai cercando un partner digitale, in Yeeply possiamo aiutarti.

Raccontaci il tuo progetto e ci occuperemo di trovare il team di sviluppo perfetto per te. Ti aspettiamo! 

Proyecto App
Written by

Yeeply
Yeeply

Yeeply è una piattaforma specializzata nello sviluppo di applicazioni mobile e siti web personalizzati. Dal 2012 i nostri clienti si affidano a noi per lo sviluppo dei loro progetti e noi lavoriamo con professionisti certificati a livello tecnico: sviluppatori di app mobile o sviluppatori web freelancer, grandi software house ed agenzie. Creare un’app o un sito web non è mai stato così veloce, semplice e sicuro! Pubblica il tuo progetto digitale su Yeeply e rendi la tua idea realtà, il nostro team ti guiderà nel processo.