Press enter to see results or esc to cancel.

App personalizzata: come creare l’app dei tuoi sogni

Hai un nuovo progetto e hai bisogno di un’applicazione personalizzata? O potresti avere gia’ messo sul mercato un’applicazione che vuoi ripensare completamente. Se ti trovi in questa situazione, potresti non sapere da dove cominciare.

Ci sono molte decisioni da prendere, dalla decisione che si desidera un’applicazione personalizzata all’averla pronta per l’uso sul proprio cellulare. Ti raccontiamo tutto ciò di cui hai bisogno per creare l’applicazione che desideri – prendi nota!

Hai bisogno di un team per sviluppare la tua app? Pubblica il tuo progetto digitale sulla piattaforma di Yeeply!

Tipi di applicazioni personalizzate

Una delle prime decisioni da prendere prima di creare un’applicazione personalizzata è scegliere il tipo di applicazione di cui avete bisogno. Per poter decidere con assoluta sicurezza, diamo un’occhiata ai tipi di applicazioni esistenti, con i loro vantaggi e svantaggi.

  1. Apps native

Le app native sono quelle progettate per lavorare specificamente su un dato sistema operativo.

Ciò implica che devono essere sviluppati con un linguaggio specifico, a seconda che vengano utilizzati con un dispositivo Android o iOS.

Per poterle utilizzare, l’utente deve scaricarle negli store ufficiali di app come Google Play Store o App Store.

Forse ora stai pensando, in che modo le app native possono influenzare lo sviluppo della mia app personalizzata?

  • Da un lato, il costo di sviluppo aumenterà perché, se si vuole che sia disponibile per diversi sistemi operativi, come ad esempio iOS o Android, è necessario disporre di una versione dell’applicazione per ogni sistema operativo.
  • Senz’altro, sono più facili da distribuire attraverso i negozi per la loro diffusione.
  • Inoltre, portano ad una migliore esperienza utente, in quanto sono completamente integrate nel sistema operativo e sono in grado di sfruttare tutte le caratteristiche del telefono. Un altro punto a favore è che non hanno bisogno di essere continuamente connesse a Internet per funzionare.
  • Tuttavia, è necessario prendere in considerazione non solo il tempo di sviluppo, ma anche il tempo necessario dal momento in cui l’applicazione viene inserita nello store fino alla sua approvazione e pubblicazione.

Le applicazioni native sono più facili da distribuire e offrono un’esperienza migliore senza essere sempre connessi a Internet.

app personalizzata - app mobile - business
Fonte: Pexels

2. Web app

Le applicazioni web o Web App sono universali, poiché sono progettate per essere utilizzate attraverso un browser. Si adattano a qualsiasi dispositivo e non necessitano dell’approvazione dell’app store per essere pubblicate.

In questo modo si riducono i costi di creazione, poiché non è necessario utilizzare un linguaggio specifico per ogni sistema operativo.

Ad ogni modo, uno dei loro punti deboli è che, essendo universali, le prestazioni sono inferiori a quelle di un’applicazione nativa e hanno bisogno di una connessione internet per funzionare.

3. Ibride

Come suggerisce il nome, le applicazioni ibride sono una combinazione di quelle di cui sopra.

Per svilupparle è necessario utilizzare un linguaggio di sviluppo web e un framework progettato per creare questo tipo di applicazioni.

Anche questo tipo di applicazioni sono multipiattaforma e lo sviluppo è più veloce che se fosse un’applicazione nativa, il che riduce i costi.

Le applicazioni ibride possono essere installate sull’ App Store o Google Play Store e migliorare l’esperienza utente rispetto alle applicazioni web o Web App.

Vorresti sapere di più sui tipi di app? Dai un’occhiata a questo articolo: | Come scegliere app Native, Ibride o Web App? Ecco le differenze

Suggerimenti per la creazione di un’applicazione personalizzata

Abbiamo già esaminato quali sono i tipi di applicazioni, ma andiamo oltre. Se volete che la vostra applicazione personalizzata sia un successo e, soprattutto, volete ottimizzare i tempi di sviluppo e il budget, non dovreste trascurare questi dettagli:

  1. Definire bene l’obiettivo

Non tutte le applicazioni mobile personalizzate sono uguali. Tenete a mente cosa volete risolvere con essa, a chi è rivolta e qual è il vostro mercato.

Avete intenzione di vendere i vostri prodotti o servizi attraverso l’applicazione? Avete bisogno che sia disponibile in diversi paesi o in diverse lingue? Tutte queste domande vi aiuteranno a definire gli obiettivi, lo scopo e le caratteristiche di base della vostra applicazione personalizzata.

Scopri come creare un app: qual è il primo passo?

 

app personalizzate - business - drawing - business plan
Fonte: Pexels

2. Cerca un team di sviluppo affidabile

Se non vuoi lasciare la tua salute nelle mani di nessuno, perché affidare il tuo progetto di app personalizzata al primo che passa?

L’azienda con cui lavorate deve essere affidabile, avere esperienza nel vostro campo e avere storie di successo simili alla vostra. Tutto questo contribuirà a rendere il vostro progetto un successo.

Vuoi trovare il team giusto per sviluppare un sito web o un’app? Carica il tuo progetto digitale sulla nostra piattaforma e Yeeply lo farà per te!

Molte delle applicazioni mobile personalizzate sviluppate dal tuo team saranno pubblicate nei negozi ufficiali. Sarà utile scaricare queste applicazioni e provarle, visualizzare le valutazioni e i commenti degli utenti.

In Yeeply abbiamo una vasta esperienza nello sviluppo di applicazioni mobile per aziende, dalle PMI ai grandi marchi. Abbiamo i migliori professionisti certificati per sviluppare applicazioni personalizzate per dispositivi mobile, in modo rapido, professionale e sicuro.

3. Creare una bozza dell’applicazione

Prima di decidere chi svilupperà la vostra applicazione, la cosa migliore è tradurre le vostre idee per trasmettere al team di sviluppo tutte le informazioni del progetto.

Non è necessario creare schizzi professionali con il modello dell’applicazione, ma è molto utile mettere su carta uno schema delle caratteristiche dell’applicazione, delle funzioni che dovrebbe avere, ecc.

Se avete più esperienza o volete qualcosa di più concreto, l’ideale sarebbe creare un wireframe o un prototipo dell’applicazione per simulare come sarà la navigazione nell’applicazione.

È necessario trasmettere il maggior numero possibile di informazioni sul progetto al team di sviluppo.

4. Cura il design

L’UI e il design nelle app mobile  è molto importante quando si considera lo sviluppo di applicazioni mobile per le imprese.

 

Il design deve essere sempre in relazione al pubblico a cui è indirizzata la vostra applicazione personalizzata.

Deve essere attraente ma senza tralasciare l’usabilità: più semplice è la vostra applicazione, maggiori sono le possibilità di successo.  

Se vuoi fare un ulteriore passo avanti, impara a promuovere un’applicazione utilizzando ASO e SEO.

app personalizzata - notebook - app mobile
Fonte: Pexels

5.Testa l’applicazione

Come abbiamo detto prima, il wireframe permette di simulare come l’utente navigherà attraverso l’applicazione.

Chiedere ad altre persone del tuo team di lavoro e anche del tuo ambiente personale di esplorarla, ti permetterà di verificare dal vivo come reagiscono all’applicazione.

Queste informazioni sono molto utili, in quanto permettono di verificare se il design è attraente, se l’applicazione è intuitiva o raccogliere contributi che possono essere incorporati anche nella fase di sviluppo.

Questo test dovrebbe essere ripetuto quando l’applicazione personalizzata è finita, prima di pubblicarla, per rilevare eventuali errori prima di lanciarla.

Scopri di più sullo sviluppo App per il tuo Business: i 6 Errori più comuni da evitare

Conclusioni per lanciare con successo un’applicazione personalizzata

Uno degli aspetti più importanti per garantire il successo della tua applicazione personalizzata è circondarti di buoni professionisti.

Se sei troppo occupato per trovare fornitori e vuoi un’azienda con garanzie per realizzare il tuo progetto, fidati di Yeeply.

Dalla nostra nascita nel 2012, abbiamo facilitato più di 1000 progetti di successo per startup, PMI e grandi aziende.

Ogni mese analizziamo le esigenze tecnologiche di centinaia di aziende, che mettiamo in contatto con i più appropriati professionisti certificati.

Inoltre, le nostre apparecchiature certificate si trovano in più di 40 paesi in tutto il mondo. Questo ci permette di offrire ad ogni cliente la migliore soluzione su misura.

Come lavorare con Yeeply? E’ molto semplice:

  • Dicci come vuoi che sia la tua candidatura
  • Il nostro sistema localizzera’ i migliori team disponibili per te,
  • In meno di quanto immagini, avrai sul tavolo una o piu’proposte
  • Lascia che il nostro team ti accompagni durante l’intero processo e ottieni la tua applicazione personalizzata

Iniziamo? Pubblica il tuo progetto!

Nueva llamada a la acción