Home » Clienti » La differenza tra blockchain e bitcoin e il loro futuro
La differenza tra blockchain e bitcoin e il loro futuro

La differenza tra blockchain e bitcoin e il loro futuro

Nel corso dell’ultimo mese ho analizzato la blockchain e il bitcoin in profondità ottenendo una serie di punti di vista su entrambi. Si tratta di un tema molto interessante. La tecnologia blockchain, e le valute cibernetiche come il bitcoin, catturano la nostra immaginazione. Immaginate una valuta completamente online, non controllata da una banca o da un governo. Immaginate un modo di registrare le transazioni che non può essere violato. Con il bitcoin e la blockchain è possibile.

In questo articolo, l’ultimo di questa serie, ho intenzione di raccontare sia della blockchain che del bitcoin e sentire dagli esperti cosa ci riserva il futuro.

blockchain - bitcoin - nodes
Source: pixabay

Differenze tra blockchain e bitcoin

Per cominciare, è utile delineare le differenze tra blockchain e bitcoin.

  • Il bitcoin è una valuta virtuale. Esiste solo online. Gli utenti comprano, vendono e utilizzano la valuta con un portafoglio di bitcoin che registra tutte le transazioni. È possibile acquistare bitcoin o estrarli.  Per estrarli gli utenti cedono una parte della CPU del loro computer per aiutare a mantenere il registro della blockchain di bitcoin decentralizzato e sono ricompensati per questo con bitcoin.
  • La blockchain è la tecnologia che rende possibile il bitcoin. La blockchain crea un registro decentralizzato che non può essere modificato. Le transazioni sulla blockchain non sono registrate in un posto e ogni operazione – ogni nodo – è collegato ad un altro per rendere impossibile il cambiamento. Blockchain è la tecnologia che ha reso possibile il bitcoin e altre valute elettroniche. Ha molte altre applicazioni, come vedremo più avanti in questo blog.

Vorrei ringraziare tutti quelli con cui ho parlato per scrivere questa serie di articoli. E’ stato un piacere rientrare in contatto con alcune delle persone che hanno contribuito alla realizzazione di articoli di questa serie per parlare di nuovo con loro sul futuro di blockchain e bitcoin.

Il bitcoin sarà una moneta universale in futuro?

La maggior parte degli esperti con cui ho parlato sono d’accordo. Il bitcoin è qui per restare. Molly Spiers di CoinCorner commenta:

‘Ovviamente nessuno sa cosa ci riserva il futuro, ma penso che il futuro sia luminoso per il bitcoin. Penso sia improbabile che la valuta digitale diventi una valuta tradizionale a breve termine, tuttavia, credo che a medio-lungo termine, diventerà più comune vedere bitcoin insieme ad altre opzioni di pagamento come carte di credito e PayPal”.

Ben Ullrich di Protect Your Bitcoin è d’accordo nell’ affermare che:

“Il bitcoin continuerà a crescere d’importanza come Internet.  Il suo punto di vista è che “più persone contribuiscono alla sua crescita e più uso ne consisterà’”. Egli vede una crescente consapevolezza riguardo cosa sia il bitcoin e di come possa essere usato per accrescerlo. Continua: “Le persone imparano dai marchi con cui lavorano. Chiedete a qualcuno che cos’è internet oggi. La risposta è di solito un modo alternativo per dire Facebook, YouTube, ecc.

Certamente questa sembra essere un’idea universale delle persone con cui ho parlato. Il bitcoin continuerà a svilupparsi e a crescere man mano che aumentano le persone che lo usano. Più persone lo usano, più posti e apps lo accetteranno come pagamento, e così il ciclo continua.

Frederick Coleman, Media and Communications Manager per Blockonomics, osserva che tutto questo va ancora oltre:

‘Il bitcoin ha certamente il potenziale per un futuro promettente sia come asset negoziabile che come vera valuta; qualcosa con cui comprare il caffè. Se è in grado di raggiungere quest’ultima, allora detiene certamente una posizione molto forte, in quanto in alcuni posti può addirittura sostituire le valute statali”.

Il bitcoin come “marchio” delle valute cibernetiche

Steve Schwartz di Global Cyber Consultants vede un futuro in cui il bitcoin continuerà ad essere una delle tante valute cibernetiche.

‘A mio parere, il valore a lungo termine sta nella capacità di operare e scambiare valore in un ecosistema completamente trasparente e sicuro. Come tale, continueremo a vedere un aumento delle valute crittografiche, dato che è stato riportato che ad ora ce ne sono più di 900″.

Sembra che il bitcoin sia già il “marchio” riconoscibile quando parliamo di valute cibernetiche. Potrebbe essere la prima valuta cibernetica di molte persone, ma i segnali indicano che non sarà l’ultima.

blockchain - bitcoin - valuta cibernetica
Source: pixabay

In che modo il blockchain influenzerà le nostre vite in futuro?

Come abbiamo detto, la blockchain è la tecnologia che rende possibile il bitcoin. È facile confondere le due cose. Blockchain è un libro mastro che registra le transazioni in maniera decentralizzata in modo che le informazioni non possano essere modificate. Quindi, cosa riserva il futuro alla blockchain? E’ certamente popolare e attualmente viene utilizzata per tutto, dalla valuta ai contratti.

In questa prospettiva, Ben Ullrich vede la questione del futuro in un modo diverso.

‘Mi piace chiedermi che cosa è importante per il futuro. Non in futuro. Perché la tecnologia Blockchain è la spina dorsale di una nuova generazione di informatica. Come Ethereum, un tool per rendere queste applicazioni il più decentrate possibile’.

Dove la blockchain eccelle è dove è necessaria la fiducia in una transazione. Come spiega Lanre Sarumi di Level Trading Field:

‘La blockchain brilla quando si ha bisogno di un database da condividere tra un ampio gruppo di utenti senza l’onere della fiducia che grava su un solo utente o un insieme di utenti. Il database stesso contiene la prova di validità e l’autorizzazione. Con la blockchain non è più necessario fidarsi di una singola entità per convalidare i dati. Questa è stata la magia che ha reso prezioso il bitcoin’.

La questione della fiducia è stata ripresa in tutte le conversazioni che ho avuto. Molly Spiers nota che ci sono molte storie di blockchain utilizzate per contratti come il matrimonio o la registrazione di un figlio, ma queste idee non progrediscono ulteriormente. Vede l’utilità futura della catena a blocchi in

‘concetti come il voto o la prova della proprietà intellettuale – cose che richiedono autenticazione e/o validazione. Per il fatto che la tecnologia (pubblica) a blockchain è completamente trasparente e non può essere sovrascritta, si presta a questi sistemi’.

L’uso della blockchain

Sicuramente il voto è un buon esempio di settore in cui la gente non si fida della tecnologia. Questa mancanza di fiducia è spesso radicata nell’idea che la tecnologia può essere hackerata. La blockchain sarebbe quindi un ottimo modo per assicurarsi che questo non sia un problema.

Ben sta già vedendo quest’ultimo come un uso possibile della blockchain . Egli commenta: ‘ancora oggi mi consulto con studi legali su come possono stipulare contratti. Le aziende come possono fare offerte pubbliche iniziali senza passare attraverso i grandi scambi’. C’è una crescente consapevolezza sul fatto che la blockchain può fornire un record di transazioni che non possono essere manomesse. Questo fattore è interessante in così tante aree.

Frederick echeggia questo. Sta anche constatando l’interesse per la tecnologia che sta crescendo in questo momento. ‘Le aziende e i governi stanno già esaminando e utilizzando tecnologie blockchain per la gestione finanziaria, e a causa della sua natura decentralizzata è utile in paesi che temono la corruzione’.

Quindi, se vediamo dove si utilizza attualmente la blockchain, cosa ci riserva il futuro? Steven Schwartz vede la blockchain come qualcosa che diventerà universale, ma non immediatamente.

‘Vedremo la tecnologia blockchain implementata in quasi tutti i settori industriali, ma molte delle applicazioni richiedono un cambiamento radicale nelle fondamenta delle stesse industrie che stanno cercando di distruggere e questo livello di trasformazione richiederà ancora diversi anni sia dal punto di vista informatico che culturale’.

 

bitcoin - blockchain - virtual money
Source: pexels

Potresti essere interessato a | La tecnologia BlockChain per sviluppare app, è una buona idea?

E’ blockchain contro bitcoin? O si stanno muovendo in direzioni separate?

Come potete vedere da questa serie di punti di vista, ci sono molte possibilità per il futuro. Blockchain e bitcoin sono, per il momento, legati insieme. Questo inizierà a cambiare, però, quando le valute cibernetiche cresceranno e gli utilizzi per la catena a blocchi saranno provati e testati.

Con più utenti, e mentre sia il bitcoin che la blockchain si muovono nel mercato tradizionale, inizieremo a vedere una maggiore comprensione delle differenze tra questi due elementi e di come lavorano insieme. Questo apre maggiori possibilità alle tecnologie di utilizzare entrambi al massimo del loro potenziale.

Written by

Yeeply
Yeeply

Yeeply is a premium platform specialised in the development of mobile apps and custom websites.Since 2012 our clients entrust us with the development of their projects, and we rely on the top certified professionals at technical level: developers of mobile applications or web freelancers, great software companies, and leading mobile agencies. Creating an app or creating a website has never been so fast, confidential and secure as with Yeeply!Publish your software project on Yeeply and let our team help you through the process.