Home » Digitalizzazione » La digitalizzazione dei processi è fondamentale per la tua impresa

La digitalizzazione dei processi è fondamentale per la tua impresa

La digitalizzazione dei processi è fondamentale per la tua impresa

La digitalizzazione è in grado di garantire processi più efficienti, produttivi e redditizi per le aziende.

La digitalizzazione dei processi può ridurre i tempi di risposta fino al 90% e non dobbiamo dimenticare che l’80% delle interazioni tra clienti e aziende avviene attraverso il canale online, quindi una digitalizzazione adeguata migliorerà anche il loro grado di soddisfazione e l’esperienza utente.

Indice:

Digitalizzazione dei processi 

La trasformazione digitale incorpora la tecnologia nelle aziende per migliorare aree come l’efficienza, l’esperienza dell’utente o aumentare le vendite.

Affrontando diverse aree, la digitalizzazione può andare dalla creazione della propria app all’offerta di opzioni di pagamento mobile. Il suo obiettivo è quello di mantenere l’azienda aggiornata, fornendo ai clienti diversi modi di interagire con il marchio, ridurre i costi e ottimizzare le operazioni quotidiane.

In questo contesto, è molto importante digitalizzare i processi e le procedure. Fin dall’inizio devono essere ben definiti, in modo che tutti nell’azienda possano eseguirli in modo ottimale, permettendo che i risultati della digitalizzazione siano molto più efficienti.

Nei seguenti paragrafi approfondiremo il tema della digitalizzazione dei processi per capire cos’è e per conoscere quali sono i vantaggi della digitalizzazione dei processi produttivi e industriali.

 

👉 Articolo correlato: Implementare la Customer Data Platform (CDP) nella tua trasformazione digitale

 

Cos’è la digitalizzazione dei processi?

La digitalizzazione delle aziende consiste nell’applicare gli stessi principi che usiamo nella vita reale in modo ottimale e digitale nell’organizzazione.

Le strutture organizzative possono essere ridisegnate e le sinergie tra i canali possono essere assicurate aggiornando il vecchio sistema e aggiungendo nuovi processi e strutture che permettono la collaborazione e l’integrazione delle diverse funzioni.

Inoltre, per un’esperienza omnicanale di successo dovrai digitalizzare i processi in modo da integrare i diversi canali online e fisici, come le filiali, le succursali, il servizio clienti o i consulenti, per un flusso di informazioni continuo ed efficiente.

La digitalizzazione sta diventando sempre più importante per l’innovazione aziendale e i modelli operativi vengono già progettati per i consumatori, i dipendenti e i partner commerciali.

Vantaggi

Alcuni dei principali vantaggi della digitalizzazione dei processi:

  1. Capacità di raggiungere nuovi mercati

Che si parli di PMI o di grandi aziende, l’uso della tecnologia è fondamentale. Per esempio, è possibile tracciare le interazioni con i potenziali clienti e avere la possibilità di monitorare queste interazioni in tempo reale per regolare i tuoi messaggi o il prodotto stesso, migliorando il tuo ritorno sugli investimenti.

  1. Aumento della produttività

Permette di automatizzare i processi interni che sono ripetitivi, rendendoli più produttivi, riducendo lo sforzo manuale e rendendoli meno soggetti all’errore umano. Grazie alla digitalizzazione dei processi produttivi e industriali c’è quindi un maggior numero di lavoratori liberati da compiti ripetitivi per eseguire lavori di livello superiore, dove sono richieste più creatività e altre abilità che non possono essere replicate da una macchina.

Soluzioni come RPA (Robotic Process Automation) possono essere utilizzate con questo fine.

  1. Migliorare l’esperienza dei dipendenti

Attraverso per esempio una migliore gestione documentale digitale o piattaforme aziendali (VPN) che permettono ai dipendenti di accedere in modo sicuro all’azienda da qualsiasi luogo. Su questa piattaforma possono anche ricevere una formazione interna per acquisire nuove competenze sul lavoro, formazione, benefici aziendali, ecc. che è molto apprezzata dai dipendenti.

  1. Miglioramento continuo dell’azienda

Tutti i vantaggi della digitalizzazione dei processi portano al miglioramento dell’organizzazione riducendo i costi e aumentando la capacità di offrire nuovi prodotti e servizi. Ma questi sistemi devono essere rivisti e adattati a un mercato che cambia, il che è possibile grazie alla digitalizzazione, dato che permette di applicare questi miglioramenti in modo rapido ed efficace affinché l’azienda sia sempre aggiornata e non perda potere competitivo.

E6 Ebook transformación digital

Aree di digitalizzazione dei processi

Ecco alcune aree di business in cui la digitalizzazione dei processi è molto importante e alcuni esempi in cui può essere applicata:

  • Retail: Gestione dei pagamenti e delle carte, esperienza omni-channel e gestione degli ordini online.        
  • Produzione: gestione intelligente dell’inventario, istruzione e formazione dei dipendenti, gestione documentale digitale e automazione intelligente dei file.
  • Energy & Utilities: conformità normativa, interfaccia dati intelligente e controlli intelligenti del consumo energetico.
  • Telecom & Media: migliorare l’efficienza delle applicazioni B2B, creare servizi con contenuti mobili di valore o servizi di intrattenimento basati sull’IoT.

Digitalizzazione dei processi: come si fa?

I clienti di oggi cercano immediatezza ed efficienza. Vogliono vedere il loro consumo di elettricità in tempo reale, comprare un telefono, essere in grado di attivarlo e usarlo rapidamente e avere i loro prestiti elaborati in pochi minuti.

Per soddisfare le aspettative, il primo passo è capire le esigenze dei clienti e, sulla base di queste, creare l’attrezzatura digitale per soddisfarle. Non ha senso digitalizzare un processo se non c’è un obiettivo chiaro.

Una volta che sappiamo quale obiettivo dobbiamo raggiungere, costruiremo il percorso a ritroso per creare un sistema efficace, reinventando l’intero processo e allo stesso tempo ottimizzando ciascuno dei passaggi, poiché la digitalizzazione permette di riconfigurare i processi, ad esempio, combinando il processo decisionale automatizzato con il self-service ed eliminando così i processi manuali.

Bozza di digitalizzazione di processi
Schema dei processi digitali. Fonte: Unsplash

Ecco alcuni consigli per digitalizzare i processi nella tua organizzazione:

1. Affrontare l’esperienza del cliente end-to-end.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario il supporto di tutte le funzioni coinvolte. Puoi creare unità interfunzionali che riuniscono tutti i professionisti coinvolti nel processo, in modo che insieme possano migliorare le linee di comunicazione e garantire il lavoro di squadra, migliorando i risultati.

2. Affidarsi a professionisti

Si consiglia di avere un team di eccellenza con personale formato che può essere chiamato a digitalizzare i processi. Ecco perché è molto importante per le organizzazioni affidarsi al talento di aziende esterne che permettono loro di affrontare nuove esigenze quando ne hanno bisogno.

È anche importante che il team scelto sia in grado di costruire i componenti tecnologici richiesti in modo modulare, in modo che possano essere riutilizzati in altri processi, massimizzando le economie di scala.

3. Costruire la capacità di adattamento

Migliorare la risposta delle aziende alle richieste del mercato. Aumenta l’agilità nell’applicazione della tecnologia ai processi produttivi e industriali. La digitalizzazione delle aziende rende la risposta ai clienti più veloce e, una volta implementata, l’aggiornamento dei processi è più rapido e semplice.

4. Incorporazione del sistema più efficace

Quando si incorpora una nuova unità organizzativa, è spesso più facile implementare il processo digitale e poi attirare i dipendenti in questa unità. Questo assicura una transizione molto più fluida, dato che non si spende energia per cambiare vecchie abitudini e comportamenti. Quando l’intero volume del processo sarà migrato al nuovo processo digitale, l’unità organizzativa avrà “inghiottito” tutti i dipendenti necessari delle unità precedenti.

 

📚 Potresti essere interessato a: Perché investire in cybersicurezza è fondamentale per la tua PMI

 

Yeeply ti aiuta a digitalizzare i tuoi processi

Una volta definita la tua strategia di digitalizzazione dei processi, ti troverai di fronte a una delle più grandi sfide che le aziende stanno affrontando: trovare il talento giusto per eseguire questo cambiamento. Non è solo una questione di avere le risorse finanziarie, ma anche di avere persone esperte in tecnologia, formate in metodologie agili e aperte all’innovazione.

Purtroppo, trovare risorse tecnologiche sta diventando un’odissea, perché c’è una grande richiesta ed è arduo valutare la qualità tecnica della persona e capire se possiede le competenze necessarie.

Di fronte a questa realtà di mercato, Yeeply aiuta le aziende a trovare i migliori professionisti digitali e tecnologici con una chiara vocazione: accompagnare le aziende nella loro trasformazione digitale.

Con più di 2.000 progetti sviluppati, grazie all’esperienza dei suoi project manager e dei suoi partner certificati, è possibile intraprendere tutti i progetti di trasformazione digitale.

Dalla diagnosi dello stato della tua azienda, alla scelta delle aree di business a cui dare priorità, all’individuazione dei progetti più ottimali e alla selezione dei professionisti giusti per ogni progetto.

Yeeply può essere il tuo partner digitale e tecnologico, saremo felici di aiutarti!

 

Transformazione Digitale