Home » Sviluppo Web » Growth driven design: la metodologia da conoscere per il tuo sito web
Growth driven design: la metodologia da conoscere per il tuo sito web

Growth driven design: la metodologia da conoscere per il tuo sito web

La metodologia di Growth Driven Design è tutto ciò di cui hai bisogno per rinnovare il tuo sito web. 

Non ne hai ancora sentito parlare? Scopri in cosa consiste questa metodologia di progettazione e come applicarla nella riprogettazione di un progetto web. 

Implica un cambiamento nell’approccio del lavoro ma, una volta che ne conosci i benefici e i risparmi, non vorrai più tornare indietro. Scopri tutto quello che il Growth Driven Design può fare per il tuo sito web.

VUOI CREARE UN SITO WEB? PUBBLICA IL TUO PROGETTO!

Growth Driven Design: cos’è

Il tuo sito web è la tua finestra sul mondo. E’ il tuo negozio 24 ore su 24, la tua lettera di presentazione, il tuo catalogo,… 

Ma fermati a pensare, è completamente aggiornato? Sono disponibili le ultime offerte? Il tuo design è ancora attuale? La navigazione offre una buona esperienza utente?

Se hai risposto no a una di queste domande, devi conoscere il Growth Driven Design.

Se pensi che sia giunto il momento di rinnovare il tuo sito web, potresti avere paura o essere pigro per intraprendere questo lavoro per tutto ciò che comporta: rivedere o scrivere contenuti, preparare un web design attraente, implementare nuove funzionalità… 

Molti dei passaggi fanno sì che probabilmente il processo richieda diversi mesi. Il Growth Driven Design consente di accelerare questo processo. 

Il Growth Driven Design consente di implementare continuamente nuove funzionalità o riadattare i progetti per accelerare il processo di riprogettazione.

website - growth driven design - design
Fonte: Rawpixel

Mentre con i soliti metodi si devono attendere mesi prima che la struttura e il design siano finiti, con il GDD si può lanciare il progetto web non appena gli elementi più importanti sono finiti. 

E’ una metodologia che difende il fatto che la costruzione di un sito web sia continua. Così, grazie al Growth Driven Design è possibile implementare continuamente nuove funzioni o riadattare i progetti in base a nuove esigenze, richieste degli utenti, ecc.

Con questo sistema di lavoro, un sito web non è mai finito perché ci sarà sempre qualcosa da migliorare o ottimizzare.

Potrebbe interessarti anche: La chiave per creare un sito internazionale di successo

Caratteristiche del growth driven design

Costo iniziale più basso

Mentre il web design tradizionale comporta un elevato investimento iniziale, con la metodologia GDD il lavoro viene fatto continuamente, quindi non è così alto. L’investimento può essere avviato con meno risorse e viene sostenuto nel tempo.

Agilità

La metodologia di Growth Driven Design consente di adattarsi facilmente ai cambiamenti. Mentre con un approccio tradizionale le novità sono ritardate di diversi mesi. Questo è un enorme spreco di tempo e probabilmente di denaro. 

Al di là del tempo necessario per ottenere la nuova versione, non vi è mai capitato che il web sia stato spento o in modalità di manutenzione per ore o giorni fino a quando non vi siete accorti che la nuova versione funzionava? Questo non è il caso della GDD.

Decisioni più sicure

Con il web design tradizionale, non sarete mai certi che il nuovo design garantirà risultati migliori. Tuttavia, con una progettazione orientata alla crescita, tutto viene testato e misurato, quindi si implementa solo ciò che funziona. Se non funziona, si migliora sbattendoci la testa.

 

sketch design - progettazione - design
Fonte: Rawpixel

Metodologia di progettazione orientata alla crescita: passi per creare il tuo sito web

La metodologia GDD si basa sui principi agili dello SCRUM e combina diversi concetti in una metodologia di web design completa ed efficiente. Questa metodologia si articola in 3 fasi: strategia, lancio e miglioramento continuo.

Contenuto correlato: Cos’è uno Scrum Master e come si può diventarlo?

Strategia

Come per il web design tradizionale, questa fase inizia con la strategia. Il primo passo è quello di fissare un obiettivo. Partendo dal sito originale, devi vedere cosa funziona e cosa non funziona, per decidere cosa vuoi ottenere. 

L’obiettivo del web deve essere allineato con gli obiettivi di marketing del business. Inoltre, gli obiettivi devono essere obiettivi SMART (specifici, misurabili, realizzabili, pertinenti e determinati nel tempo).

È anche molto importante sapere che questa metodologia è caratterizzata dal mettere l’utente al centro dell’attenzione. Per questo motivo, è essenziale sapere chi sono i nostri clienti grazie allo sviluppo dei profili delle buyer personas.

Inizia poi la fase di ricerca quantitativa del web (metriche quali numero di visite, frequenza di rimbalzo, dispositivi da cui accedono, località…) e qualitativa. 

Da questo processo di ricerca devono essere definiti i presupposti fondamentali, come le proposte di valore per ogni prodotto e servizio, quali informazioni gli utenti cercano… Tutto questo servirà a definire la strategia di ogni pagina web e la strategia complessiva del sito web.

A seguito della fase strategica, viene redatta una lista dei desideri. La cosa migliore da fare è redigerli da zero senza tener conto del sito web precedente. L’ideale sarebbe creare una lista con tutto ciò che vorresti che il tuo sito web avesse se non ci fossero limitazioni tecniche, temporali o di budget. 

Potrebbe interessarti anche: Come avere un perfetto posizionamento internazionale SEO?

lqyout - progettazione - design
Fonte: Rawpixel

Lancio

Nel design tradizionale, il lancio è preso come punto finale del web design. Ma nel Growth Driven Design non è così. Il sito web deve essere lanciato il più presto possibile, sapendo che non è finito, per cui è considerato come una piattaforma di lancio. 

Al fine di lanciare il sito web il più presto possibile, si dovrebbe stilare un elenco di idee e dare priorità alle misure che saranno attuate in primo luogo come essenziali, e che saranno integrate con il tempo e le revisioni future. 

Per fare questo, applica un’analisi 80/20: devi prima implementare il 20% delle idee che genereranno un impatto dell’80%. Se hai dei dubbi, chiediti: dovrei possederlo o sarebbe bene includerlo? Conservare ciò che si deve avere e scrivere il “sarebbe utile” nella lista di attesa.

A questo punto inizia la fase di sviluppo in quanto tale: copywriting e contenuti, architettura del sito, design, sviluppo e testing.

Miglioramento continuo

Una volta lanciato il tuo sito web, è il momento di lavorare su cicli continui di sperimentazione, apprendimento e miglioramento. Prendiamo gli elementi che sono rimasti in sospeso e iniziamo a lavorare su di essi per successivi miglioramenti. E ricorda, questa non è una lista statica: deve ampliarsi nel tempo.

Il sistema di lavoro da seguire è diviso in 4 fasi: pianificare, sviluppare, apprendere e trasferire.

  • Pianifica: devi definire le priorità nella tua lista dei desideri e pianificare quali saranno implementate nel prossimo ciclo.
  • Sviluppare: i membri del team completeranno i compiti necessari per implementare i miglioramenti selezionati.
  • Apprendere: dopo un periodo di tempo ragionevole, è necessario raccogliere quante più informazioni possibili per analizzare i dati e vedere se gli obiettivi sono stati raggiunti.
  • Trasferire: è necessario comunicare i risultati alle parti coinvolte nell’azienda. 

E ora, la fine? Nessuna! Con la metodologia di Growth Driven Design, il ciclo ricomincia di nuovo per assicurare che il web ottenga risultati sempre migliori. 

Sei pronto a ridisegnare il tuo sito web e a sfruttarlo al meglio?

Nueva llamada a la acción

Written by

Yeeply
Yeeply

Yeeply is a premium platform specialised in the development of mobile apps and custom websites.Since 2012 our clients entrust us with the development of their projects, and we rely on the top certified professionals at technical level: developers of mobile applications or web freelancers, great software companies, and leading mobile agencies. Creating an app or creating a website has never been so fast, confidential and secure as with Yeeply!Publish your software project on Yeeply and let our team help you through the process.