Press enter to see results or esc to cancel.

Luca Martelli in Clienti

Guida allo sviluppo web: 10 passi da seguire

Come qualsiasi altro progetto tecnico, lo sviluppo web non è un percorso facile. Sono molti gli aspetti che dobbiamo considerare. Per questo conviene muoversi passo passo per non tralasciare niente del processo.

In un articolo precedente avevamo già visto gli strumenti utili per lo sviluppo web. Nell’articolo di oggi vogliamo definire gli step necessari per creare siti web. Dal momento in cui dobbiamo definire il progetto fino al lancio ed alla promozione.

  1. Definisci gli obiettivi del tuo sito web

Questo è il primo passo per iniziare lo sviluppo web. Nonostante possa sembrare un’indicazione molto generica, ci riferiamo al fatto che hai bisogno di avere un business plan. Cosa vuoi ottenere con il tuo sito web? È un e-commerce? Una pagina di servizi? Fissare alcuni obiettivi ti aiuterà a definire il contenuto del tuo sito e sapere quale tipo di sito web è meglio per la tua attività.

Per esempio, se il tuo obiettivo è ottenere più leads, più contatti con potenziali clienti, avrai bisogno di mostrare in maniera attraente ciò che stai offrendo e permettere di essere contattato in maniera semplice.

Se invece vuoi aumentare le vendite attraverso internet dovrai concentrarti nel semplificare il processo di pagamento.

In questo passo forse non avrai bisogno di nessun programmatore esperto in sviluppo web o web design. Nonostante ciò potrebbe essere interessante rivolgersi ad un consulente d’affari per sapere su cosa concentrare il business.

  1. Definisci i contenuti del tuo sito web

È necessario tenere ben presente ciò che vuoi comunicare con il tuo sito web. I contenuti sono quelli che ti permetteranno di posizionarti nei motori di ricerca, se si vuole puntare sul SEO. Ma sono anche ciò che convincerà l’utente a visitare il tuo sito.

sviluppo web 1

È essenziale che in una prima fase tu definisca molto bene ciò che vuoi dire, che terminologia e che vocabolario vuoi utilizzare. Ma sarà importante anche contare su di un esperto per sistemare il risultato finale. Contare su un buon redattore SEO e comunicatore sarà la chiave per avere un buon risultato.

  1. Prepara un mockup e un wireframe

Non aver timore a prendere un foglio e a plasmare su carta ciò che ti passa per la testa. Il mocktup non è nient’altro che uno schizzo, un bozzetto semplice delle pagine e della struttura generale del sito web.

È possibile definire le pagine principali e come pensi debba navigarsi al loro interno. Però senza entrare nei dettagli del testo. Solo a livello di idea e concetto, ok? Il passo seguente dovrà farlo un web designer. O, in alternativa, se hai qualche conoscenza degli strumenti dei wireframe puoi farlo tu stesso. In realtà non si tratta di nient’altro che portare il tuo mockup iniziale ad un modello digitale interattivo.

  1. Adesso hai bisogno di un disegno web

Una volta chiarita come dev’essere l’interazione è arrivato il momento di creare un buon disegno web. Normalmente si ha il desiderio di partecipare attivamente a questa fase. Ed è un bene, ma bisogna anche lasciar lavorare il disegnatore. Qualsiasi pagina web deve rispettare standard di usabilità e alcune proporzioni affinchè  il design del tuo sito sia piacevole e funzionale.

Per esempio, anche se un po’ a tutti piace il colore rosso, non possiamo abusarne in un disegno web. Dovremo seguire i consigli del nostro web designer e trovare un equilibrio tra i colori che più ci piacciono e quelli che risultano più comodi per l’utente.

Possiamo chiedere un aiuto ad un amico programmatore. Ma attenzione! Un programmatore non è un disegnatore. Trovare un professionista del design che faccia ciò che davvero è meglio per noi per raggiungere gli obiettivi è estremamente importante. In una situazione del genere può risultare utile subcontrattare il design del tuo sito web.

  1. Sviluppo web: è il momento di scrivere il codice

Sei pronto per la parte più difficile? È venuto il momento di sviluppare il progetto che abbiamo preparato. In base alla complessità del tuo progetto avrai bisogno di uno sviluppatore, o di due, oppure di un team completo di sviluppo di pagine web.

sviluppo web 2

Anche la celerità richiesta per il completamento del lavoro influisce sul costo. Quanto più il progetto sarà urgente, tanto più ore e persone sarà necessario prevedere per lo sviluppo.

Ricordati che quanto più riesci a portarti avanti e a definire il progetto prima di iniziare lo sviluppo, tanto più questo risulterà facile. È raccomandabile definire prima i contenuti ed il disegno per essere il più preparato possibile al momento di cercare uno sviluppatore.

  1. Non ti dimenticare di essere… ‘Mobile friendly’

Anche se abbiamo scelto di presentare questo paragrafo a parte, è in stretta relazione con il design web e lo sviluppo web. È bene però mettere questo aspetto in evidenza perché è sempre più importante attirare gli utenti mobile. Ma anche curare il posizionamento nei motori di ricerca.

Qualsiasi esperto di SEO ti dirà che è consigliabile iniziare il design dalla versione mobile e poi passare al sito web. È ciò che viene chiamato design “mobile first”. Anche se per il momento rimane una scelta, non è obbligatorio. Ciò che invece va considerato è avere un sito web totalmente “responsive”, ossia adattabile a qualsiasi dispositivo mobile.

  1. Esegui i test, e ancora e ancora

Non solo quando si è terminato lo sviluppo delle pagine web, ma ogni volta che si conclude una fase. Il controllo è essenziale, specialmente se lo realizzano persone che non hanno sviluppato o progettato il prodotto. Ci farà capire cosa dobbiamo migliorare a livello di design ed usabilità.Ma ci permetterà anche di individuare possibili errori e vedere che cosa dobbiamo correggere prima del lancio della nostra pagina web.

  1. Lancio della tua pagina

Come abbiamo già visto nel caso di una app, una volta ricontrollati tutti gli aspetti precedenti dobbiamo prepararci al grande lancio. Prima di dedicarcisi, però, dobbiamo preparare un paio di cose affinchè sia un lancio spettacolare.

  • Prepara una nota stampa. Spiega chi sei e perché si tratta di una novità.
  • Tieni sotto mano le informazioni più importanti e le immagini della tua marca. Prepara immagini, loghi, foto del team, ecc.
  • Genera contatti per fare promozione del tuo sito. È consigliabile lavorare su questo aspetto prima del lancio e programmare azioni con collaboratori o influencers del tuo settore.
  1. Strategia del marketing

Questo tema va oltre lo sviluppo delle pagine web e riguarda il marketing online. Ma se vuoi che lo sviluppo del tuo sito web abbia successo devi fare attenzione alla tua strategia. Se hai seguito il consiglio di ottimizzare i tuoi contenuti per il SEO, puoi ricominciare col marketing digitale da qui. Punta su una strategia di posizionamento web e comincia a crescere fin dai primi mesi.

sviluppo web 3

  1. Analizza e migliora i tuoi risultati

Come sapere se si sono raggiuti gli obiettivi iniziali? Sicuramente ricordi qual era il primo punto di questa lista: definire gli obiettivi. L’analitica ci aiuterà a stabilire se si sono raggiunti gli obiettivi che ci eravamo posti e le mete stabilite all’inizio. Se la risposta è si, ottimo, stabiliremo nuovi traguardi.

Se invece non sono stati raggiunti dovremo capire perché, dove abbiamo sbagliato e decidere i cambiamenti per raggiungerli. Sei pronto?

Questo è un processo continuo per qualsiasi attività o azienda che voglia lanciarsi nel mondo online. In molti casi trovare professionisti adeguati a questa tappa è complicato. Per questo in Yeeply ti aiutiamo a trovare l’esperto adeguato per ogni occasione. In quale fase ti trovi? In ogni caso possiamo aiutarti.

abbiamo-sviluppatori

Commenti

Comments are disabled for this post