Home » Clienti » Creare un piano di marketing internazionale aprendoti a nuovi mercati
Creare un piano di marketing internazionale aprendoti a nuovi mercati

Creare un piano di marketing internazionale aprendoti a nuovi mercati

Il piano di marketing internazionale è essenziale quando la vostra azienda intende espandersi e aprirsi a nuovi mercati. Quali strategie da seguire e come avvicinarsi alla pubblicità su Internet per farsi conoscere all’estero? 

Ci sono molte domande a cui rispondere prima di affrontare l’internazionalizzazione della vostra azienda. Vediamo come adattare il vostro marketing all’internazionalizzazione.

HAI BISOGNO DI SUPPORTO MARKETING? TROVA IL TUO TEAM 

Le tappe per creare un efficace piano di marketing internazionale

L’attuazione di un piano di marketing internazionale richiede un’analisi preventiva della situazione. Anche se questo può sembrare logico, non è sempre così.

Le aziende spesso partono dal presupposto che se conoscono il mercato di un paese, ne conoscono un altro allo stesso modo, ma purtroppo non funziona cosi’.

La situazione socio-economica di un paese, trovare il giusto target, la mentalità del mercato in cui si vuole entrare, la cultura, ecc…Ci sono molte variabili che possono variare da un paese all’altro. 

Un’analisi preventiva della situazione sarà molto utile per definire un piano di marketing internazionale.

Potrebbe interessarti anche: Come avere un perfetto posizionamento internazionale SEO?

Passo 1: Incontra il tuo pubblico

Se la conoscenza del vostro pubblico è una regola nel mercato nazionale, lo è ancora di più nel marketing e nel commercio internazionale. 

È necessario conoscere i gusti e gli interessi del target di riferimento. Strumenti digitali come Google Trends vi aiuteranno a comprendere gli interessi delle persone di un determinato paese. 

google trends - laptop - analysis Fonte: Google Trends

Tuttavia, ricordate che, a seconda del paese, Google potrebbe non essere il motore di ricerca di riferimento principale. Pertanto, prima controlla le statistiche di utilizzo, in quanto ti permetteranno di affinare la tua ricerca.

Può anche essere utile consultare i risultati di ricerche di mercato e sondaggi d’opinione degli abitanti del paese a cui ci si rivolgerà. 

Ad esempio, se ci si reca in un paese europeo, il sito web di Eurostat, che è il servizio statistico dell’Unione europea, può aiutarti a scoprire gli aspetti rilevanti di ciascun paese e dei suoi cittadini.

È necessario conoscere i gusti e gli interessi del target di riferimento.

Passo 2 : Analizza il tuo marchio

Potresti pensare di sapere già tutto di lui. Ma in poche parole: lo sanno anche gli altri? Non è la stessa cosa introdurre un marchio esistente in un nuovo paese come lo è introdurre un nuovo marchio o servizio. 

Se lo conoscono già, si dovrebbe prestare attenzione alla percezione che gli utenti hanno di esso, in quanto questo provocherà un tipo di reazione piuttosto che un’altra. È necessario controllare  il nome del vostro marchio, Ha lo stesso significato che nel vostro paese? 

Più di un marchio è stato costretto a cambiare il suo nome in un dato paese o a cambiare il nome di un prodotto perché aveva una connotazione negativa in un’altra lingua. 

[caption id="attachment_5920" align="aligncenter" width="748"]smartphone - piano di marketing - sito web Fonte: Pexels[/caption]

Un altro aspetto da tenere presente è la legislazione. Dipende dal settore, ma l’espansione in un nuovo paese può essere complicata se in quel paese esiste una legislazione più restrittiva che nel vostro paese d’origine. 

Prima di entrare in un nuovo paese, scoprite se avete bisogno di adattare i vostri servizi, le vostre condizioni generali di vendita, la protezione dei dati, ecc.

Passo 3: Analizza la concorrenza e posizionati 

Non deve diventare un’ossessione, ma bisogna essere consapevoli di ciò che sta facendo la concorrenza. 

Fai ricerca e impara a differenziarti, evidenziando ciò che ti rende unico: prezzo, esperienza utente, qualità del prodotto… Ci sono molti modi per differenziarsi, quindi dovresti cercare il tuo.

Per fare questo, è meglio condurre un’analisi SWOT di ogni mercato, che ti dirà i passi da seguire. L’analisi SWOT comprende le Debolezze, le Minacce, i Punti di Forza e le Opportunità che un nuovo mercato può avere.

[caption id="attachment_5913" align="aligncenter" width="748"]laptop - computer - marketing Fonte: Pexels[/caption]

Passo 4: Stabilire gli obiettivi

Un altro aspetto fondamentale di un piano di marketing internazionale di successo è quello di avere obiettivi chiari: cosa volete raggiungere

Potreste desiderare più visite al vostro sito, far conoscere il vostro marchio in più paesi, aumentare il vostro fatturato… Gli obiettivi possibili sono molteplici e sono sia quantitativi che qualitativi. 

Qualunque sia la vostra scelta, l’importante è che siano obiettivi S.M.A.R.T. (Specifici, Misurabili, Raggiungibili nel tempo, orientati ai risultati e con un orizzonte temporale). 

Solo allora sarete in grado di valutare i risultati dell’attuazione del vostro piano di marketing internazionale: con obiettivi misurabili. In questo modo, è possibile verificare se la strategia funziona.

I vostri obiettivi devono essere specifici, misurabili, raggiungibili, realistici e limitati nel tempo.

Passo 5: Sito web internazionale

Avere un sito web per il nuovo mercato è molto importante per raggiungere i vostri risultati. Il sito web internazionale vi aiuterà a rafforzare l’immagine di marca della vostra azienda all’estero, attirando al contempo nuovi clienti. 

Puoi semplicemente tradurre il tuo sito web in una nuova lingua. Ma si raccomanda che, al di là della lingua, il vostro sito web internazionale sia completamente adattato alle particolarità del vostro nuovo pubblico.

Un sito web internazionale vi aiuterà a rafforzare l’immagine di marca della vostra azienda all’estero e ad attirare nuovi clienti.

Una delle migliori strategie per attirare nuovi potenziali clienti sul tuo sito web è quella di utilizzare la creazione di contenuti e implementare una strategia di marketing inbound. 

E per progettare il tuo funnel, avrai bisogno dell’aiuto di AIDA per creare contenuti adatti ad ogni fase: AIDA non ti dice niente? Prendi nota, perché i passaggi chiave nella decisione di acquisto sono: Attenzione, interesse, desiderio e azione

Potrebbe interessarti anche: Piú che tradurre: come creare un sito web multilingue [caption id="attachment_5914" align="aligncenter" width="748"]piano di marketing - aida - marketing Fonte: Yeeply[/caption] Potrebbe interessarti anche: Come ottenere una copertura mediatica gratuita per la nostra app?

Misurare, misurare e misurare di nuovo

La misurazione è quasi l’aspetto più importante del piano di marketing internazionale. Solo allora sapremo se le decisioni che abbiamo preso sono buone o meno.

È pertanto necessario fissare un calendario per la definizione degli obiettivi e delle scadenze per il loro conseguimento. 

In questo modo, man mano che le scadenze vengono rispettate, sarete in grado di vedere se state raggiungendo gli obiettivi che vi siete prefissati. Se non vengono raggiunti, possono essere irrealistici o possono essere necessari altri tipi di azioni. 

Ma in ogni caso, la misurazione permette di essere sicuri che il piano di marketing internazionale funzioni o meno. Sarà quindi necessario fissare nuovi obiettivi o modificare la strategia per raggiungerli. 

Potrebbe interessarti anche: Growth Hacking: come ottimizzare la conversione del tuo sito web
[caption id="attachment_5915" align="aligncenter" width="748"]tablet - marketing - sito web Fonte: Pixabay[/caption]

Strumenti per misurare le tue azioni di marketing

Per misurare le azioni svolte online, Google Analytics è uno degli strumenti fondamentali, che vi fornirà informazioni preziose sul vostro sito web

Puoi integrare Analytics con l’uso di strumenti come Hotjar, che ti aiuteranno a vedere come si comportano gli utenti sul tuo sito web e a valutare l’esperienza utente. 

Hubspot può aiutarvi a implementare la vostra strategia di marketing inbound e a tracciare i vostri clienti potenziali con l’imbuto di conversione.

Puoi vedere che ci sono molte strategie di marketing digitale che puoi utilizzare per l’internazionalizzazione della tua azienda. Ma creando un piano di marketing internazionale, senza lasciare nulla all’improvvisazione, le possibilità di successo aumenteranno.

Se hai bisogno di aiuto per sviluppare un efficace piano di marketing internazionale, abbiamo i migliori team per aiutarti!

Nueva llamada a la acción

Written by

Luis Picurelli