Home » Sviluppo Web » Preventivo web: quanto può costare, cosa dovrebbe includere e cosa no
Preventivo web: quanto può costare, cosa dovrebbe includere e cosa no

Preventivo web: quanto può costare, cosa dovrebbe includere e cosa no

La realizzazione di un sito web per un cliente può essere complessa, in quanto si devono considerare molti aspetti che vanno al di là dello sviluppo stesso. Per evitare malintesi, quando si prepara un preventivo web è consigliabile essere dettagliati.

Se si hanno dubbi su cosa includere, cosa no e quanto costa una pagina web, ecco alcuni suggerimenti per rendere il web budgeting un gioco da ragazzi.

VUOI CREARE UN SITO WEB? PUBBLICA IL TUO PROGETTO!

Come preparare un preventivo per il web design

Una volta che hai realizzato diversi progetti, vedrai che sará sempre più facile preparare un preventivo web: avrai già esperienza e saprai qual è il modo migliore per lavorare secondo te. Ma se questo non è ancora il tuo caso, passiamo ai consigli più importanti. 

Prima di preparare il preventivo per un sito web, incontra il cliente. Di persona o a distanza, non importa. La cosa importante è che da questo incontro vengano fuori quante più informazioni possibili su ciò che il cliente vuole per il suo sito web e ciò di cui ha bisogno.

Chiedi al cliente esempi di siti web che gli piacciono e quali funzioni vuole offrire. Essere esaustivi in questa fase ti farà risparmiare tempo nello sviluppo successivo ed eviterà possibili modifiche che allungano la consegna del progetto. 

Contenido correlato: Come presentare un’irresistibile proposta web passo dopo passo

preventivo web - web design - sito web
Fonte: Rawpixel

Ciò che dovreste evitare a tutti i costi è che il cliente scopra nuove possibilità e funzionalità per il suo sito web e vi chieda di incorporarle man mano che il progetto procede. In tal caso, non esitate: lasciate per iscritto che le modifiche al preventivo approvato vengano valutate separatamente.

Dopo questo incontro, dovrete sviluppare il preventivo web, con alcune stime delle scadenze e dettagliando quali aspetti sono inclusi e quali no. È inoltre necessario indicare le modalità di pagamento, il periodo di validità del preventivo e le modalità di accettazione. In questo modo, il preventivo può essere assunto come una forma di contratto.

Tuttavia, si può anche scegliere di firmare un contratto dopo l’accettazione del preventivo. Tutto dipende da voi e dai vostri processi interni come freelance o agenzia. Ma come abbiamo detto prima, non abbiate paura di esagerare: più sono i dettagli, meglio sará per voi e per il vostro cliente.

Investire tempo nella definizione di un chiaro briefing da parte del cliente. Questo semplificherà l’intero processo di sviluppo web.

Che cosa dovrebbe includere un preventivo web

Hosting e dominio

Può darsi che il cliente abbia già un sito web e voglia solo che rinnovi il suo design. In questo caso, probabilmente hai già il dominio e l’hosting e dovrebbe darti solo l’accesso. Tuttavia, se questo non è il caso, è necessario indicare chi è incaricato di appaltare l’hosting e la sua manutenzione. 

Questo dipenderà anche dalle esigenze e dal traffico previsto per il sito web del cliente. È possibile scegliere server condivisi, server dedicati se supportano più traffico, o se si dispone di un proprio server come professionista. Se questo è il tuo caso, ricordati di menzionare il costo annuale di manutenzione.

Vuoi creare un progetto web?  

Progettazione personalizzata o modello

Tutto dipenderá dal tipo di attività dei vostri clienti e dal fatto che vogliano o meno qualcosa di più personalizzato. In ogni caso, è necessario indicare se ci sarà uno sviluppo web personalizzato o se verrà acquistato un modello. Se questo è il caso, includi il prezzo se ci si prende la responsabilità di comprarlo.

 

preventivo web - sito web - computer
Fonte: Unsplash

Plugins o pagamenti extra

Per i siti web con CMS come WordPress o negozi online come Prestashop, per fare solo alcuni esempi, ci sono alcuni plugin che possono fornire caratteristiche molto interessanti con quasi nessuno sviluppo. Se necessario, ricorda di includere il loro costo nel preventivo.

Tipo di web

Precisa che tipo di web sarà. Se si tratta di un tipo aziendale, un e-commerce, un sito web con un blog o uno sviluppo personalizzato. Sia il tipo di sito web che il numero di pagine o prodotti, influenzano il prezzo finale.

Struttura

Si dovrebbe anche includere quale sarà la struttura della pagina, il numero di sezioni o categorie se si tratta di un e-commerce. Se si tratta di un negozio online, si dovrebbe anche prendere in considerazione il numero stimato di prodotti che saranno inclusi. 

A seconda del tipo di sito web di cui il cliente ha bisogno, sarà necessario definirne la struttura. Questo è importante da fare prima di iniziare lo sviluppo, dal momento che la struttura del sito web influenza anche il posizionamento e non può essere modificata in seguito. 

struttura-web-mappa
esempio di struttura web. Fonte: Yeeply

Funzionalità

Se il sito web richiede funzionalità aggiuntive come la gestione dei pagamenti, la registrazione degli utenti, l’integrazione con un altro sito web o ERP, il motore di ricerca interno o se sarà multilingue, ad esempio, deve essere incluso nel preventivo del sito web.

Tempistica stimata

Sulla base delle informazioni fornite dal cliente nell’incontro precedente, si stabilisce una tempistica stimata nel preventivo. Tieni presente se sarà un progetto a tempo pieno o se dovrai combinarlo con altri progetti. 

Anche se il calendario finale può essere adattato una volta che il preventivo è stato accettato, vale la pena di includere una stima del tempo a seconda della complessità del sito web.

Contenuto correlato: Come pianificare un progetto web dall’inizio alla fine

Forma di pagamento

Non dimenticare di includere il metodo di pagamento nel preventivo web. L’opzione più frequente per evitare malintesi è un pagamento iniziale e uno alla consegna. La percentuale si può definire a seconda del costo e della complessità del progetto, ma è abbastanza comune un 50-50.

Ricordati anche di includere se il pagamento sarà effettuato tramite bonifico bancario o con piattaforme come Paypal o simili. Più servizi si offrono, meglio è.

Che cosa non dovrebbe includere un preventivo web

Ci sono alcuni aspetti del sito web che non dovrebbero essere inclusi nel preventivo. Si noti che questo non significa che non si possono offrire come agenzia, ma che non devono essere intesi come inclusi nel prezzo di un sito web. 

La cosa più comune è che è il cliente ti fornisca i materiali necessari per il web: testi, immagini, infografiche… Tuttavia, per un risultato finale migliore, potresti offrire questi servizi al tuo cliente.

Copywriting

I testi dovrebbero essere scritti dal cliente e tu dovresti essere responsabile della loro pubblicazione sul web. Tuttavia, soprattutto nei casi in cui il sito web deve essere ben posizionato, idealmente un esperto di copywriting dovrebbe essere incaricato di scriverli. Saranno testi ben strutturati, incentrati sulla conversione.

search - engine - optimization
Fonte: Rawpixel

SEO

In relazione al copywriting, al giorno d’oggi tutte le pagine web devono essere orientate al SEO. Tuttavia, ci sono aziende in cui il posizionamento sul web è fondamentale. Se è necessario questo studio di parole chiave, ottimizzazione della struttura web, oltre al SEO sulla pagina in generale, sarà necessario pagare separatamente anche per questo servizio.

Contenuto correlato: Come avere un perfetto posizionamento internazionale SEO?

 

Fotografia

Anche se a volte fornito dal cliente, il modo più comune è quello di utilizzare immagini stock per progettare un sito web. Comunichiamo se le immagini sono a pagamento o se sono libere da diritti d’autore per evitare possibili rivendicazioni di copyright.

Se il sito web è per un’azienda locale, può anche essere consigliabile fare un servizio fotografico in quanto questi tipi di immagini danno credibilità ad un’azienda. 

Quanto costa un sito web?

Beh, dipende. Non c’è una sola risposta. Ci sono semplici siti web aziendali, con poche sezioni e un modulo di contatto che possono partire da 300 €, per arrivare a sviluppi personalizzati, che possono arrivare fino a diverse migliaia di euro. 

In ogni caso, ora sai quali aspetti devi prendere in considerazione per creare un preventivo web. Se sei alla ricerca di un riferimento, Yeeply ti offre uno strumento che ti aiuterà a farti un’idea.

Nueva llamada a la acción

Written by

Yeeply
Yeeply

Yeeply è una piattaforma specializzata nello sviluppo di applicazioni mobile e siti web personalizzati.Dal 2012 i nostri clienti si affidano a noi per lo sviluppo dei loro progetti e noi lavoriamo con professionisti certificati a livello tecnico: sviluppatori di app mobile o sviluppatori web freelancer, grandi software house ed agenzie. Creare un’app o un sito web non è mai stato così veloce, semplice e sicuro!Pubblica il tuo progetto digitale su Yeeply e rendi la tua idea realtà, il nostro team ti guiderà nel processo.