Press enter to see results or esc to cancel.

programmazione siti web
Yeeply in Sviluppo Web

Programmazione di un sito web: scopri quella giusta per il tuo business

Per addentrarci nel discorso della programmazione di un sito web professionale e’ importante avere chiaro cosa fare, in quanto non si tratta per un programmatore di stare davanti allo schermo e scrivere codici senza alcuna guida.

Il vantaggio della programmazione di siti web è che il nostro sito web può essere eseguito su qualsiasi tipo di dispositivo. In questo modo raggiungeremo un maggior numero di utenti.

Attenzione a fare sempre distinzione tra sito web e pagina web.

In questo articolo spiegheremo i diversi tipi di siti web che possono essere realizzati. In questo modo, saremo in grado di aiutarti a scoprire di che tipo di sito web hai bisogno.

programmazione sito wen
Fonte: Pixabay

Programmazione del sito web statica o dinamica?

Questa è una delle prime domande da porsi quando si inizia la programmazione. Questa decisione è essenziale perché da essa dipenderà lo stile del vostro sito.

Sito web statico

Le informazioni che vengono mostrate non possono essere modificate. Questo tipo di sito web è una soluzione semplice e veloce per essere presenti in Internet. L’utilizzo di queste pagine non ha alcun inconveniente fintanto che i contenuti non vengono aggiornati di frequente e dobbiamo modificarne il codice.

Sito web dinamico

Questi siti web sono un po’ più complessi, ma abbiamo il vantaggio di poterli integrare con i dati memorizzati in banche dati. Il fine ultimo di questi siti è quello di poterli aggiornare rapidamente e facilmente.

Ora che conosci la differenza tra un sito web statico e uno dinamico, puoi fare la tua scelta. Pensa a quale dei due si adatta meglio alla tua attività.

Che tipo di programmazione di un sito web mi conviene scegliere?

Per scoprire di che tipo di programmazione di un sito web hai bisogno, ti presentiamo le diverse situazioni in cui ti potresti trovare.

Persona fisica o azienda che vuole apparire su Internet

Se l’unica cosa che si desidera è apparire su Internet, avere una pagina che racconta qualcosa di te o vuoi farti conoscere, la cosa migliore è un sito web statico. In questo caso  non e’ necessario modificare frequentemente il codice per aggiornarlo.

Se vogliamo anche espandere la nostra presenza possiamo aggiungere nuove pagine con cui fornire maggiori informazioni e se vogliamo aggiornarle con articoli o contenuti dovremo installare un content manager o un CMS.

Ci sono molti tipi di CMS incentrati su pubblicazioni di blog, creazione di portali, negozi online… La cosa migliore del CMS è che può essere scaricato gratuitamente, anche se ne esistono alcuni a pagamento.

programmazione sito web
Fonte: Pixabay

Azienda che cerca di attrarre clienti

Inserire il numero di telefono, l’indirizzo e l’e-mail non garantisce che le persone diventino clienti. Per fare questo, è necessario implementare tecniche di marketing mobile o online, avere un design convincente e mostrare chiaramente i servizi o i prodotti offerti sul proprio sito web.

L’opzione più completa in questo caso è quella di includere un sito e-commerce o un catalogo completo. A seconda del grado di realizzazione e delle risorse, l’azienda può scegliere una soluzione o l’altra.

Un portale Internet

Se si vuole spingersi oltre un semplice sito web aziendale con un negozio virtuale, è necessario essere chiari sulla gamma di utenti che raggiungeremo con il nostro portale.

Con l’avvento del Web 2.0, molti di questi portali Internet sono diventati piccole comunità dove gli utenti stessi sono coloro i quali forniranno gran parte delle informazioni.

Servizio Web

Questo e’ l’ultimo esempio che vedremo, ma è forse uno dei più complicati da considerare a causa della sua complessità. Avremo bisogno di molte risorse, di una buona base ingegneristica e di molte ore di programmazione.

Siamo di fronte al tipo di progetto web che richiede più risorse.

Siti web come questo includono diverse API che ci permettono di effettuare chiamate, inviare e-mail, guardare video, analizzare i mercati… Grazie a queste API saremo in grado di fare tutto ciò che il sito ci permette e che è programmabile.

programmazione web
Fonte: Pexels

Conclusione

Come abbiamo visto, ci sono diversi tipi di programmazione di un sito web che dobbiamo conoscere sia come programmatori che come clienti. Questo è un punto molto importante per la nostra azienda, altrimenti non saremo in grado di fornire il servizio che vogliamo offrire.

Sappiamo che la maggior parte delle aziende e dei singoli individui sta cercando di essere presente in rete. Di conseguenza, quasi l’85 per cento dei siti web che esistono oggi su Internet può essere incluso nei primi esempi che abbiamo presentato.

In ogni caso, gli ultimi esempi citati sono destinati a clienti più esigenti e a progetti su larga scala. Naturalmente, le aziende che decidono di offrire questi servizi stanno cercando di coinvolgerli più efficacemente nel mondo del web.

E’ quindi molto interessante riflettere attentamente sulla necessità della nostra azienda di creare un sito web statico o dinamico e con quale livello di programmazione perché è il modo migliore per ottenere potenziali clienti.

Hai intenzione di creare un sito web? Carica il tuo progetto sulla piattaforma Yeeply e ti metteremo in contatto con i migliori team di sviluppatori certificati.

sito web