Press enter to see results or esc to cancel.

Yeeply in Clienti

Cos’è uno Scrum Master e come si può diventarlo?

La figura dello scrum master è la chiave per gestire progetti agili. Se vuoi  saperne di più sulle metodologie agili per gestire il rapporto con i tuoi clienti, siete nel posto giusto. 

Vediamo quali sono le funzioni di un scrum master e come si può diventarlo. Ti garantiamo che una volta scoperta la metodologia scrum non vorrai più tornare indietro. Sei pronti a gestire i vostri progetti in modo più efficiente?

In che consiste il metodo scrum?

Scrum è una forma di lavoro flessibile in cui alcune pratiche sono applicate al lavoro di squadra per ottenere il miglior risultato possibile di un progetto. 

Sebbene il metodo scrum fosse originariamente destinato allo sviluppo di software, può essere applicato a qualsiasi tipo di progetto.

 

Nella metodologia scrum, il lavoro è organizzato in consegne parziali e regolari del prodotto finale. Queste consegne sono organizzate in cicli brevi (iterazioni), che vanno da 2 a 4 settimane, durante le quali viene consegnato al cliente un risultato completo. 

Inoltre, il team organizza una riunione giornaliera di 15 minuti per sincronizzare le attività e rispondere a 3 domande:

  • Quello che ho fatto dall’ultima riunione di sincronizzazione per aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi.
  • Cosa farò in giornata per raggiungere gli obiettivi
  • Quali sono gli ostacoli che ho per raggiungerli
metodologia scrum - scrum manager - gestione
Fonte: Yeeply

L’ultimo giorno dell’iterazione, l’intero team si riunisce per esaminare come è andato il processo. Questo incontro (chiamato Sprint) ha due parti:

  • Revisione: qui, l’intero team si riunisce e controlla lo sviluppo completato, che viene presentato al cliente. 
  • Retrospettiva: In questa parte, il team analizza come ha lavorato e cosa può essere cambiato per migliorare il risultato e la produttività.

Lo scrum master è la persona incaricata di assicurare che gli obiettivi fissati nello sprint siano raggiunti.

Cos’é uno scrum master?

Uno scrum master o facilitatore è il leader di squadre agili. Ha il compito di eliminare gli ostacoli che i componenti del team possono avere per svolgere i loro compiti. È la persona incaricata di garantire il raggiungimento degli obiettivi fissati nello sprint.

Lo scrum master è responsabile di assicurare che le linee guida definite nel modello scrum siano seguite. Allo stesso tempo, è anche responsabile dell’esecuzione del backlog del prodotto e dello sprint.

Pertanto, potremmo dire che il ruolo dello scrum master  è quello di mediare tra il cliente (o Product Owner) e il team di scrum di cui é responsabile. Quindi il loro ruolo sarebbe sia pratico, in termini di lavoro con il team, sia manageriale in termini di cliente. 

 project management - scrum manager - gestione
Fonte: Pixabay

 

Funzioni di uno scrum master

Le funzioni di una scrum master coprono diversi aspetti, ma quello principale è quello di assicurare che i principi e le regole flessibili del metodo scrum siano rispettati.

Per fare questo, lo scrum master deve fare la lista di requisiti prioritari contrassegnati dal cliente ed essere pronto per la prossima iterazione. Inoltre, facilita gli incontri e li organizza e gestisce, sia a livello quotidiano che di iterazione, revisione e retrospettiva.

Si potrebbe anche dire che lavora come allenatore con la squadra, dando loro gli strumenti per autogestirsi. Il suo ruolo si basa sul non dare risposte, ma sul porre le domande giuste affinché tutti possano trovare la soluzione.

Lo scrum master è in definitiva responsabile di fornire un risultato utile al cliente e di portare a termine con successo il progetto.

Le interruzioni sono uno dei maggiori pericoli per la produttività. Pertanto, lo scrum master ha anche il compito di proteggere il team da queste possibili interruzioni. In questo modo il team sarà in grado di mantenere la concentrazione e svolgere il proprio lavoro nel miglior modo possibile.

La metodologia scrum può sembrare un po’ complessa a primo impatto, ma vale la pena di introdurla nella vostra azienda. Per questo, il modo migliore è quello di formarsi con metodologie agili. 

planning - scrum management - manager
Fonte: Burst

Come essere uno scrum master

Se stai pensando di diventare uno scrum master, prima di parlare di formazione ci sono alcune competenze che si dovresti avere. 

1. La capacitá di organizzazione e perseveranza

Sono fondamentali per guidare con successo una squadra. Dovrai prestare attenzione a molti fronti senza perdere di vista l’attenzione. 

2. L’ empatia e le abilitá sociali

Anche loro sono molto importanti per il successo di questa funzione. Avrai  bisogno di trattare sia con il cliente che con i diversi profili del team, quindi bisognerá essere preparati per questo.

3. La formazione necesaria

Per introdurvi alla metodologia scrum, ci sono diversi corsi online che ti serviranno come primo passo. Consulta piattaforme come Udemy o Linkedin Learning per i corsi disponibili. 

Tuttavia, se sei alla ricerca di una formazione più completa per ottenere la certificazione come scrum master, dovrai andare in un centro dove si tengono corsi ed esami di certificazione. 

Nel sito web di  Scrum Manager  è possibile consultare l’elenco dei centri che offrono questa formazione di persona o a distanza. Potete anche vedere le opzioni offerte a livello internazionale sul sito web Scrum.org.

4. Ottenere una certificazione

Per certificare la conoscenza del metodo scrum viene utilizzata una scala che segna i livelli accademici in punti di autorità o PDAs.

  • Livello 1: corrisponde ad un livello tecnico, <120 PDA. Questo implica che sarete in grado di partecipare con una certa sicurezza ai progetti di scrum.
  • Livello 2: è un livello esperto <200 PDA e implica una conoscenza aggiuntiva nell’implementazione e nel lavoro con la metodologia agile. 
  • Livello 3: o Autorità, =>200 PDAs accredita conoscenze avanzate in pratiche agili.

A seconda della formazione che scegli, puoi diventare  scrum manager certificato o accreditato. Accreditato significa sostenere l’esame online senza supervisione, mentre la certificazione consiste nel sostenere un esame supervisionato.

Pertanto, potremmo dire che la certificazione offre maggiori garanzie rispetto all’accreditamento. Tuttavia, tutto dipende da quali sono i tuoi obiettivi. Quello che è certo è che noterai i benefici dell’implementazione della metodologia scrum per gestire i tuoi progetti.