Home » Digitalizzazione » Le 5 sfide della trasformazione digitale (e come superarle)
Le 5 sfide della trasformazione digitale (e come superarle)

Le 5 sfide della trasformazione digitale (e come superarle)

A Yeeply abbiamo già parlato di digitalizzazione delle imprese. Ciononostante, ci sono imprese che hanno problemi durante questo processo. 

Oggi parleremo di quali sono le maggiori sfide della trasformazione digitale che devono affrontare le aziende e come superarle. Fai attenzione così potrai giocare d’anticipo ed evitare ritardi nella digitalizzazione della tua azienda.

Le 5 sfide della trasformazione digitale

Nonostante i grandi vantaggi nell’adottare una strategia di modernizzazione, iniziare questo processo non è facile. Le aziende devono far fronte a diverse sfide della trasformazione digitale. Vediamo quali sono le più frequenti e come puoi evitarle.  

#1 Resistenza al cambiamento

libro su cambiamento con scritte in copertina
Cambiamenti per la trasformazione digitale. Fonte: Unsplash

Ci sono persone che amano i cambiamenti, tuttavia l’atteggiamento piĂą comune nelle aziende è ostinarsi a fare le cose come si è sempre fatto. La trasformazione digitale implica un cambiamento di mentalitĂ  profondo e, l’ideale sarebbe che venisse promosso dalla amministrazione.  

Ciononostante, è frequente che i lavoratori o la direzione resistano al cambiamento. Cambio di abitudini, incertezza… Alcuni lavoratori hanno paura di perdere il loro lavoro a causa dei cambiamenti, o hanno la sensazione che qualcuno stia cercando di imporgli un nuovo modo di lavorare. 

Per lottare contro questa resistenza al cambiamento, la trasparenza è l’arma migliore. E’ molto importante saper trasmettere agli impiegati che il cambiamento è necessario per rimanere aggiornati. Tutti devono capire i motivi per trasformare gli affari, i passi che si faranno e che vantaggi ci si aspetta. 

Allo stesso modo, dall’impresa è necessario offrire la formazione e l’appoggio necessari affinché tutti gli impiegati siano motivati, si adattino ai cambiamenti ed interiorizzino le nuove procedure lavorative.

 

➡️ Contenuto relazionato | 5 esempi di strategie di digitalizzazione nelle imprese 

 

#2 Mancanza di percezione dei canali digitali

computer su tavolo con dati di analitica
Dati degli affari. Fonte: Unsplash

Alcune aziende sono appena atterrate nel mondo digitale. Altre invece hanno mosso qualche passo ma non hanno finito il lavoro, poiché non sanno quali obiettivi vogliono raggiungere nella crescita digitale. 

Come succede anche in altri campi del settore, avere una strategia con obiettivi definiti è imprescindibile per avanzare nella trasformazione digitale. Non serve a niente introdurre provvedimenti isolati senza avere ben chiaro lo scopo che si sta perseguendo.  

Se questo è il tuo caso, di seguito alcuni punti per segnare gli obiettivi della tua azienda nel mondo digitale:

  • Fai un bilancio della situazione: qual è il tuo marchio, chi sono i tuoi clienti e fai un’analisi SWOT della tua organizzazione
  • Studia il mercato. Quali sono i bisogni dei tuoi clienti? Cosa ti stanno chiedendo? Cosa sta facendo la concorrenza nei canali digitali?
  • Aggiornati rispetto alle tendenze tecnologiche. Quali sono le tecnologie emergenti che posso applicare ai miei affari? La tecnologia ha portato cambiamenti nel comportamento dei consumatori?
  • Crea il customer journey che seguiranno i tuoi clienti dopo aver introdotto il processo di trasformazione digitale. In questo modo potrai creare nuove idee di affari, analizzarle e testarle. I risultati ti mostreranno se è il percorso da seguire o se è necessaria una iterazione.

E6 Ebook transformaciĂłn digital

#3 Mancanza di esperienza nell’innovazione

Per portare a termine un progetto di trasformazione digitale è necessario combinare talento e tecnologia. Se si è trascurato la formazione degli impiegati, e non si sono aggiornate le loro conoscenze in modo adeguato, può essere che non siano pronti a partecipare nel processo innovativo.

Succede allo stesso modo se parliamo della tecnologia che utilizza l’azienda giornalmente. Ci sono sistemi che non corrispondono più alle attuali necessità dei tuoi affari, per questo motivo bisogna rimanere aggiornati su quali strumenti sono necessari per potenziare l’adattamento  della tua azienda nel mondo digitale.

Qual è la soluzione? Forse è il momento di chiedere aiuto esterno. Rivolgersi a uffici di consulenza o agenzie specializzate in processi di trasformazione digitale può aiutarti ad avanzare nel procedimento con sicurezza, evitando errori o ritardi. Se i tuoi dipendenti hanno le conoscenze ma necessitano di qualcuno che coordini il progetto, puoi anche decidere di optare per assunzioni che completino la squadra.

 

📍 Contenuto raccomandato | Perchè hai bisogno di un digital partner per il tuo business

 

#4 Modello aziendale ereditato 

mani su tavolo con fogli di strategia di business
Strategia di business. Fonte: Rawpixel

In altri articoli abbiamo già detto che la trasformazione digitale presuppone un cambiamento generale. Ciò implica che, oltre ad aggiornare la tecnologia o rinnovare i procedimenti interni, si può arrivare a pensare in cambiamenti radicali come l’iterazione del modello di business o rivedere la struttura interna dell’azienda. 

Perciò, come parlavamo della resistenza al cambiamento, è anche comune trovare attività che non sono disposte a rimodellare la propria azienda fino a questo punto. Ciononostante, il primo step per affrontare una trasformazione digitale di successo è essere aperti ai cambiamenti più assoluti.

Una volta analizzata l’attività, la situazione di mercato, dei clienti e la competenza, ci sono aziende che scoprono che offrire un servizio gratuito è un buon modo per attirare leads per poi offrire altri servizi.

O anche che, creare nuovi canali di vendita digitali può aiutarli a differenziarsi e ad aumentare il fatturato. Ci sono molti esempi, ma una cosa è certa: le aziende più flessibili, quelle che sperimentano e assumono dei rischi, sono quelle che hanno più possibilità di avere successo nell’era digitale.

#5 Budget limitato

Non importa la grandezza dell’azienda: il budget sarà sempre limitato.

Ciò non impedisce che qualsiasi azienda possa gestire un processo di trasformazione digitale. Una cosa va detta: ogni passo deve essere motivato.

L’ideale è definire una tabella di marcia che includa diverse fasi. In questo modo potrai introdurre cambiamenti poco a poco, suddividendo meglio il budget, senza compromettere la salute finanziaria dell’azienda. Se vuoi minimizzare i rischi ed evitare investimenti fallimentari, la cosa migliore è fare affidamento su un partner digitale esperto.

Supera le maggiori sfide della trasformazione digitale

Ora già conosci quali sono le maggiori sfide della trasformazione digitale. Come hai potuto constatare, devi rimanere aperto al cambiamento ma, per andare sul sicuro, la cosa migliore è contare sull’aiuto di un partner con esperienza. 

Noi di Yeeply abbiamo un’ampia esperienza in consulenza di trasformazione digitale e nella creazione di team multidisciplinari per incentivare la digitalizzazione delle imprese. Parla con i nostri esperti e lascia che creiamo una soluzione su misura per te. 

Transformazione Digitale

Scritto da

Yeeply
Yeeply

Yeeply è una piattaforma specializzata nello sviluppo di applicazioni mobile e siti web personalizzati. Dal 2012 i nostri clienti si affidano a noi per lo sviluppo dei loro progetti e noi lavoriamo con professionisti certificati a livello tecnico: sviluppatori di app mobile o sviluppatori web freelancer, grandi software house ed agenzie. Creare un’app o un sito web non è mai stato così veloce, semplice e sicuro! Pubblica il tuo progetto digitale su Yeeply e rendi la tua idea realtà, il nostro team ti guiderà nel processo.