Home » Trends e Skills » Smart Working: 5 Strumenti Software che devi provare
Smart Working: 5 Strumenti Software che devi provare

Smart Working: 5 Strumenti Software che devi provare

Negli ultimi anni, lo smart working è diventato più popolare che mai, soprattutto a causa dell’arrivo di COVID-19, che ha costretto molte persone a lavorare da casa. Secondo uno studio, il 73% di tutti i dipartimenti avrà lavoratori a distanza entro il 2028. Quasi tre quarti delle aziende impiegheranno alcuni lavoratori a distanza, mentre il 33% dei lavoratori sarà completamente a distanza.

L’organizzazione flessibile ha sicuramente molti benefici, tra cui l’aumento dell’efficienza nelle prestazioni lavorative, la riduzione dello stress e la crescita del coinvolgimento nei processi aziendali. Tuttavia, adattarsi può essere difficile quando si è abituati ai metodi di lavoro tradizionale. Ecco la lista dei nostri software per Smart Working preferiti per aiutarti a gestire meglio il tuo lavoro da remoto.

Software per Smart Working

Oggi ci sono molti strumenti che permettono lo smart working. Sono utili per organizzare i tuoi impegni e il tuo tempo in maniera efficiente, senza limiti di spazio. Inoltre, rendono più facile rimanere al passo con il lavoro che deve essere terminato dal team. 

Ecco la nostra top 5 dei programmi per lo smart working.

#1 Slack

Se lavori all’interno di un team, la comunicazione in tempo reale è fondamentale per la corretta coordinazione delle risorse. Quando il team non può riunirsi fisicamente è fondamentale contare su un servizio di messaggistica semplice e veloce. Inoltre, permette l’integrazione con numerose altre applicazioni (Google Drive, Hubspot, Zoom, Trello…).

Slack è sicuramente uno degli strumenti più efficienti per il lavoro a distanza. È possibile creare dei cosiddetti canali per ogni progetto, team o argomento. In questo modo, c’è un canale per tutto, in modo da potersi concentrare sulle chat e sul lavoro che più vi interessa. Messaggi, file, impegni e aggiornamenti su un progetto specifico, ad esempio, saranno raccolti in un unico luogo – accessibile a tutto il team.

👇🏻 Scopri come funziona Slack:

#2 Teamviewer

Questo interessantissimo software permette di avviare in modo semplice e veloce una sessione di assistenza remota per fornire supporto istantaneo ai propri clienti, dipendenti o colleghi. 

Difficoltà tecniche ed errori di sistema sono molto frequenti ed a volte può essere complicato risolverli a distanza. Teamviewer, una volta installato, fornisce all’utente una username e una password che potrà essere comunicata a un altro utente che avrà la possibilità di controllare il sistema da remoto.

In questo modo, un responsabile del team IT potrà accedere al computer di un collega o un cliente che stia riscontrando difficoltà nell’uso del proprio pc per risolvere i problemi in maniera diretta.

#3 MindMeister

Questo software per Smart Working è pensato per fare brainstorming e generare mappe mentali per sviluppare e condividere idee graficamente. 

MindMeister è un software estremamente utile per svolgere attività creative che hanno bisogno di una prima fase di condivisione di idee, che può risultare difficile quando il team lavora in remoto.Il software, permette poi di assegnare i compiti ai diversi collaboratori del progetto e indicare i progressi delle attività.

Scopri come funziona in questo breve video:

#4 RescueTime

Questo software è indispensabile per tutti coloro che tendono a perdere la concentrazione e a distrarsi facilmente. Lavorare in Smart Working può essere controproducente quando ci si distrae facilmente in casa. Con questo software puoi aumentare la tua produttività e diminuire le distrazioni.

RescueTime tiene traccia del tempo trascorso su siti web e strumenti di lavoro. Oltre ad avere maggiori informazioni sulle attività in cui dedichi la maggior parte del tempo, è possibile bloccare i disturbi. Ti impedisce di scorrere i feed dei social media, leggere i giornali digitali o dare un’occhiata al vostro blog preferito.

E6 Ebook transformación digital

#5 Asana

Asana è ottimo per semplificare la gestione di progetti che coinvolgono un team. È possibile creare facilmente un nuovo spazio di lavoro in cui sarà possibile aggiungere compiti, caricare materiali, condividere aggiornamenti e aggiungere commenti relativi a un progetto specifico.

Ad ogni compito, è possibile aggiungere un manager, scadenze, allegati e tag per renderlo ancora più facile da gestire. Monitorare i progressi e il carico di lavoro di ogni membro del team non è mai stato così facile. Inoltre, lo strumento è estremamente semplice da usare e intuitivo.

🚀 Scopri come Asana si sta adattando ai nuovi trend dello Smart Working:

Lavorare in Smart Working: altri consigli utili

Ora che ti abbiamo dato gli strumenti adeguati, ecco qualche ultimo consiglio per lavorare nel modo più efficace possibile da casa.

  • Prenditi una pausa. Un recente studio ha dimostrato che l’81% dei dipendenti che si prendono una pausa pranzo giornaliera si comportano in maniera più attiva nella propria azienda. Perché? Perché una pausa aiuta a ricaricare le energie e a schiarirsi le idee in modo da poter continuare con una nuova prospettiva. Si consiglia quindi di fare regolarmente delle pause per rimanere concentrati e motivati. 
  • Crea un luogo di lavoro confortevole. Uno dei rischi del lavoro a distanza è quello di passare la giornata a letto in pigiama, cosa che non è assolutamente raccomandata. Crea uno spazio in cui ti dedichi esclusivamente al lavoro e scopri quale ambiente funziona meglio per te.
  • Lo spirito di squadra di squadra è sempre essenziale, anche nel digitale. Soprattutto in tempi come questi, è importante non limitarsi alle comunicazioni di lavoro con i colleghi. Gli eventi di aggregazione con il team, come pranzi e caffè possono essere convertiti in una versione digitale, dove c’è occasione per chiacchierare e per il team bonding.
  • Scollegati. Lavorare a distanza non significa essere disponibili in qualsiasi momento. È rischioso essere costantemente connessi a Whatsapp, alla tua email di lavoro e ad altre applicazioni, specialmente tramite il tuo telefono. Tuttavia, è fondamentale rispettare il tuo programma di lavoro e spegnere il computer e le altre notifiche quando è il momento di rilassarsi.

Conclusione

Noi di Yeeply sappiamo che lavorare in Smart Working è il futuro dell’organizzazione aziendale, in quanto aumenta la produttività, l’efficienza e diminuisce lo stress dei dipendenti e speriamo che questi strumenti e consigli ti aiutino a gestire al meglio questa nuova forma di lavoro.

Proyecto Digital

Scritto da

Yeeply
Yeeply

Yeeply è una piattaforma specializzata nello sviluppo di applicazioni mobile e siti web personalizzati. Dal 2012 i nostri clienti si affidano a noi per lo sviluppo dei loro progetti e noi lavoriamo con professionisti certificati a livello tecnico: sviluppatori di app mobile o sviluppatori web freelancer, grandi software house ed agenzie. Creare un’app o un sito web non è mai stato così veloce, semplice e sicuro! Pubblica il tuo progetto digitale su Yeeply e rendi la tua idea realtà, il nostro team ti guiderà nel processo.