Press enter to see results or esc to cancel.

Luca Martelli in Sviluppo App Mobile

L’importanza di sviluppare app per le piccole e medie imprese

Non è un mistero che le applicazioni di svago aumentino la fidelizzazione e permettano di trasmettere ai consumatori i valori dell’azienda mentre si divertono e trascorrendo del tempo piacevole. Per questo è così importante sviluppare app per le aziende ed i loro clienti.

Per molte piccole e medie imprese è fondamentale che i clienti conoscano la cultura dell’azienda e i suoi pregi. Questo è un obiettivo che si raggiunge con un metodo facile quanto efficace, ossia con i videogiochi. Inoltre è necessario che le applicazioni consentano agli utenti che le scaricano di conoscere più da vicino i processi dell’azienda ed il suo funzionamento.

In questo modo l’azienda raggiunge un numero maggiore di clienti potenziali e gli utenti possono sentirsi più vicini alle aziende con le quali vengono in contatto. Grazie ai giochi, molte società riescono a far sì che una quota importante degli utenti delle loro applicazioni conoscano il marchi o l’azienda.

Sviluppare app, qual è l’obiettivo?

L’obiettivo in fondo non è altro che fidelizzare il cliente. Un pubblico che oggi non viene più attratto dal merchandising tradizionale come penne o cappellini. Un utente che ormai utilizza il cellulare per il 90% dei suoi impegni quotidiani.

“Si tratta di introdurre la marca nella vita del consumatore. Può essere che non sappia usare una consolle di videogiochi, però può appassionarsi ad un quiz sul telefonino sull’origine dei diversi tipo di cioccolato della sua marca preferita.” Questo è ciò che sostiene Jesús Hernández, esperto in comunicazione e pubblicità.

Il segreto sta nella “gamification”

sviluppare app

Molte aziende stanno richiedendo hanno deciso di sviluppare app di questo tipo. L’insieme di strumenti conosciuto come gamification (della quale avevamo già accennato in un altro articolo) è molto interessante per una piccola o media impresa.  Grazie all’utilizzo delle dinamiche del gioco è infatti possibile dare visibilità al proprio prodotto o attività.

Ciò nonostante, prima di lanciarsi in questa avventura, bisogna tenere presente alcuni fattori molto importanti prima di decidere di sviluppare app di questo tipo.

Il tipo di attività

È molto importante non decidere di sviluppare app solo per il fatto che “va di moda” e volerne avere una a qualunque costo. Il settore dei servizi è un obiettivo potenziale, poiché si adatta bene a questo tipo di strumenti.

Ciò nonostante, nelle attività che prevedono un tono più formale, con caratteristiche più sobrie e tradizionali, bisogna agire con cautela poiché non sempre questo tipo di app funziona.

“Non è la stessa cosa realizzare un gioco per un ristorante che per uno studio di avvocati.  È però anche vero che se, in quest’ultimo caso, ci fosse una buona idea, potrebbe risultare vincente. La chiave sta nella creatività dell’azienda e, perciò, del prodotto che si sviluppa”, affermano i nostri esperti.

Un chiaro esempio potrebbe essere il negozio sotto casa. Questo potrebbe avere l’idea di un gioco di ruolo basato sulla ricerca di un tesoro con la quale il cliente è chiamato a perlustrare gli scaffali del negozio per trovare un prodotto premio. Tuttavia questo può significare per l’attività una spesa notevole che non può permettersi.

Il target a cui si rivolge l’applicazione

L’azienda deve studiare il mercato al quale intende rivolgersi, gli utenti che dovranno utilizzare l’applicazione.

“Il sistema narrativo audiovisuale, la grafica e l’estetica variano a seconda che la app sia rivolta a bambini o adulti”. Questo è ciò che sostengono i nostri sviluppatori e designer del settore mobile. I più piccoli sono maggiormente attratti dai disegni e dai giochi semplici. Per questo sarebbe opportuno inserire una mascotte o un eroe caratterizzante.

Inoltre l’azienda può mostrare i suoi prodotti per rafforzare la sua conoscenza nei clienti più giovani. In questo modo è possibile che una coppia scelga un determinato locale, dove il bambino possa divertirsi imparando la geografia.

Con gli adulti è più facile. Si possono infatti mettere in relazione i servizi offerti con il tempo libero dei clienti. Questo farà sì che l’utente dell’applicazione si rilassi e che i valori dell’azienda si trasmettano più efficacemente.

Il modello di applicazione che si sta cercando

È difficile stabilire un modello certo per il successo dell’applicazione. Questo potrebbe essere influenzato da diversi aspetti, dall’usabilità all’ estetica, che possano piacere all’utente e che quindi ne risulti piacevole e divertente il suo utilizzo.

L’interesse dell’utente per l’applicazione

Per quanto riguarda la riuscita di questo aspetto è necessario risvegliare l’attenzione del giocatore. In questo modo riduciamo il rischio che si annoi e abbandoni l’applicazione troppo presto. Questo obiettivo si raggiunge ideando sfide che offrano ricompense reali.

In sintesi, prima di iniziare a sviluppare app, bisogna conoscere bene il mercato a cui intendiamo rivolgerci e come farlo. Se hai una buona idea, e ritieni che questa possa essere utile alla tua azienda e agli utenti che utilizzeranno l’applicazione, non esitare a contattarci.

Commenti

Comments are disabled for this post