Press enter to see results or esc to cancel.

samsung galaxy- sviluppo app mobile

Sviluppo App Mobile: trends da non perdere nel 2019

Il 2018 è stato un anno positivo per lo sviluppo app mobile. Con l’uscita dell’ultima versione di Android Pie OS e iOS 12 di Apple, gli smartphone vengono costantemente aggiornati con le ultime tecnologie.

L’innovazione continua significa anche maggiori opportunità per gli sviluppatori di app e va di pari passo con l’aumento dei nuovi trends tra gli utenti delle app.

In questo articolo, analizzeremo alcuni dei più importanti trends di sviluppo app mobile da tenere d’occhio nel 2019 e oltre. Continua a leggere per saperne di più!

1. Internet of Things Guadagna più Terreno

Gli ultimi sviluppi nel campo dell’IoT ci hanno permesso di controllare diversi dispositivi  solo utilizzando i nostri smartphone. C’è una continua innovazione che ha portato alla nascita di nuovi sistemi tecnologici come le case intelligenti (smart homes), edifici e trasporti intelligenti, assistenza sanitaria intelligente e molto altro.

L’IoT (internet delle cose) darà spazio a maggiori opportunità nello sviluppo app mobile per velocizzare le operazioni, ridurre i costi e migliorare la sicurezza informatica. Entro il 2019 saranno in uso più di 8 miliardi di dispositivi dell’IoT e si prevede che questo numero crescerà ancora più rapidamente.

internet of things- sviluppo app movile
Internet of Things. Fonte: Pixabay

Eggi anche |Internet of things: il mondo connesso a 26 miliardi di dispositivi

2. AR e VR acquisiscono nuovi mercati

Negli ultimi anni la Realtà Aumentata (AR) e la Realtà Virtuale (VR) hanno rivoluzionato il settore dello sviluppo app mobile. Soprattutto nell’industria dell’intrattenimento, dei giochi e dei social media, si è vista una forte crescita e ogni giorno si afferma sempre di più.

Nel 2019, entrambe le tecnologie dovrebbero diventare sempre più importanti in vari settori come la sanità, l’ingegneria, il commercio al dettaglio, il settore immobiliare e altro ancora. Secondo Statista, il mercato globale di AR e VR passerà da 23,4€ miliardi di euro nel 2018 a circa 181€ miliardi nel 2022.

Previsione delle dimensioni del mercato AR & VR a livello mondiale- sviluppo app mobile trends per 2019
Previsione delle dimensioni del mercato AR & VR a livello mondiale dal 2016 al 2022. Fonte: Statista

3. Altre Apps On-Demand

Le app on-demand sono ormai un classico tra le nuove tendenze, visto che si muovono senza sforzo ad ogni progresso tecnologico, sono sempre un trend per il futuro. Se si guarda solo al mercato attuale, ci sono infinite idee per le applicazioni on-demand che permettono di lanciare un nuovo prodotto o servizio in modo semplice ed efficiente.

Vogliamo un servizio sempre più rapido nella nostra vita quotidiana, come  servizi app “tipo Uber” per la pulizia, lo shopping, il pagamento dei parcheggi, l’ordinazione di un taxi, ecc. Inoltre, si prevede che sempre più aziende lanceranno applicazioni on-demand per clienti per nuovi e vecchi clienti.

Leggi anche | Taxi App: qui ciò che devi sapere prima di crearne una

4. Crescita dell’Intelligenza Artificiale

Anche le applicazioni leader come Siri, Cortana, Alexa e Google Assistant rendono il nostro lavoro di tutti i giorni più facile. Tasks come la lettura, l’invio di messaggi o la ricerca di informazioni in Internet sono affidati alle capacità dell’Intelligenza Artificiale (AI) di queste apps.

Oltre ai singoli individui, le aziende prendono in considerazione anche i vantaggi e la convenienza dell’IA. Nel prossimo anno, il numero di applicazioni sotto forma di chatbot e assistenza personale probabilmente aumenterà. Anche l’International Data Corporation prevede che l’industria dell’IA stabilirà un nuovo punto di riferimento aumentando a 67.3€ miliardi di euro entro la fine del 2022.

Guarda questo video per sapere di più sulle ultime tendenze dell’IA:

5. La ripresa delle Instant Apps Android

Le Instant Apps sono state introdotte da Google nel 2016 e dopo due anni continuano a crescere.

Per fare un piccolo riassunto: le Instant Apps sono app native che non è necessario scaricare o installare sul telefono per poterle utilizzare.  Sono più piccole delle normali applicazioni e forniscono le funzionalità di base di un sito web.

Nel 2019, in particolare le aziende mediatiche e gli editori dovrebbero beneficiare maggiormente del rapido ROI (Ritorno sull’Investimento) delle Instant Apps. Un esempio ben noto è l’ultimo rapporto di Vimeo che mostra che il tasso di sessione è aumentato del 130% da quando è stato aggiunto il pulsante istantaneo dell’app Android.

Leggi anche | Come scegliere app Native, Ibride o Web App? Ecco le differenze

6. App indossabili: una nuova moda

Un recente aggiornamento di CCS Insights mostra che il numero di dispositivi indossabili in tutto il mondo triplicherà entro il 2019 rispetto al 2015. La tecnologia indossabile ora va oltre il conteggio del numero di passi da compiere o la misurazione della frequenza cardiaca. Pensa ad app mediche che aiutano a controllare una malattia o una condizione di salute tramite il tuo smartphone.

Con la crescente domanda di dispositivi indossabili come gli smartwatch, gli orologi per il fitness o le macchine fotografiche portatili, anche lo sviluppo di applicazioni indossabili avrà senza dubbio una spinta. Inoltre, sta crescendo anche la domanda di sviluppatori di app indossabili per creare app mediche innovative.

Apple Watch- sviluppo app indossabili
Apple Watch. Fonte: Unsplash

7. Una nuova maniera di pagare, questa volta tramite mobile

Il modo in cui i clienti fanno acquisti e pagano è cambiato molto negli ultimi anni. Di conseguenza, il modo di pagare è stato spostato dal contante alle carte e ora si è passati ad app di pagamento mobile come Paytm e Google Pay.

La preferenza per i m-wallets è in crescita, anche se né i commercianti né i consumatori hanno ancora abbracciato pienamente la tecnologia. Le possibili ragioni di ciò non sono tanto il m-wallet in sé, quanto piuttosto il fatto che la gente rimane fedele ai metodi di pagamento tradizionali.

Tuttavia, la maggior parte delle banche offre ora servizi bancari tramite smartphone, per cui l’uso delle app di pagamento mobile è destinato ad aumentare nel prossimo anno. Infatti, i dati di Business Insider mostrano un tasso di crescita annuale dell’80% tra il 2015 e il 2020.

Leggi anche | Metodi più usati per pagare con smartphone

8. AMP impostazioni di un nuovo standard

L’anno scorso, Google ha introdotto le Accelerated Mobile Pages (AMP) di cui solo poche aziende hanno già usufruito. L’AMP è la versione più piccola dell’HTML e aiuta nell’elaborazione ad alte prestazioni e nel caricamento più veloce delle pagine. È possibile guardare questo video nel caso in cui tu voglia saperne di più su cosa sia l’AMP:

Con ogni probabilità, il 2019 sarà l’anno in cui l’AMP diventerà il nuovo standard e la velocità di caricamento mobile diventerà una priorità sia per i siti web nuovi che per quelli esistenti.

Sviluppo app mobile: conclusioni

Le applicazioni stanno diventando sempre più parte della nostra vita quotidiana. Dalla semplice ordinazione di generi alimentari al controllo completo degli apparecchi domestici, le possibilità sono infinite.

Poiché siamo sempre più abituati a pagare facilmente tutti gli acquisti online con lo smartphone, l’attenzione alla privacy e alla sicurezza è in aumento.

Il 2019 sarà un anno dove ci sarà maggiori interesse a questo aspetto, fondamentale nello sviluppo di app mobili in linea con i nuovi trends.

Vuoi saperne di più sullo sviluppo app mobile e se le app potrebbero essere interessanti per te? Non esitate a contattarci!

creare app per business